Home / Recensioni & Eventi / “Il valore degli animali”: bioetica, benessere e rapporto tra uomo e animali nel corso dell’IZSVe a Padova

“Il valore degli animali”: bioetica, benessere e rapporto tra uomo e animali nel corso dell’IZSVe a Padova

pecora agnello pascoloSi terrà tra il 6 e il 9 giugno 2018 a Padova il corso ECM “Il valore degli animali. Percorso tra scienza, etica e arte”, organizzato dall’Istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie. L’obiettivo è esplorare il valore degli animali sulla base delle conoscenze scientifiche e da un punto di vista etico-giuridico, usando un filo conduttore insolito: il ruolo degli animali nella storia dell’arte occidentale.

Nel corso delle quattro giornate formative, verranno trattati temi diversi. La prima giornata è dedicata alla relazione tra uomini e animali, mentre la seconda alla bioetica e al benessere degli animali. La terza giornata sarà riservata alla pet therapy in diversi contesti. L’ultimo giorno dei corsi terminerà con una valutazione dell’apprendimento.

Il corso si terrà presso il Centro Universitario Padovano (via Zabarello, 82) vale 22,9 crediti ECM per 30 partecipanti appartenenti a professioni del ruolo sanitario. Il corso verrà attivato al raggiungimento di 22 iscrizioni. L’iscrizione ha un costo di 200 euro (+2,00 euro di imposta di bollo) ed è da effettuare entro il 25 maggio 2018.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare la segreteria organizzativa ai numeri 049 8084341 e 049 8084265 oppure all’indirizzo email formazione@izsvenezie.it. Per le iscrizioni clicca qui.

© Riproduzione riservata

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

sana restart salone biologico 2020

Sana Restart, il 9 ottobre apre a Bologna il Salone internazionale del biologico 2020 con la seconda edizione di Rivoluzione Bio

Nonostante la pandemia, il Salone internazionale del biologico sta per aprire le sue porte al …

Un commento

  1. Avatar

    “il ruolo degli animali nella storia dell’arte occidentale, scienza, etica.”

    sfruttamento.

    per fini alimentari, scientifici, di lavoro o compagnia.

    Esistenza solo in funzione del tornaconto personale dell’umanità.