Home / Packaging / Utensili da cucina in plastica cinesi: arrivano le linee guida europee per le analisi dei contaminanti

Utensili da cucina in plastica cinesi: arrivano le linee guida europee per le analisi dei contaminanti

La direzione generale per la salute dei consumatori dell’UE  ha pubblicato le linee guide relative al regolamento UE n. 284/2011, che stabilisce condizioni e procedure per l’importazione di utensili per cucina in plastica a base di poliammide e di melammina, originari della Repubblica popolare cinese e della regione amministrativa speciale di Hong Kong, Cina, o da esse provenienti.

Si tratta di un documento importante perché definisce nel dettaglio le procedure che devono essere seguite, le terminologie utilizzate ed i documenti necessari che devono essere allegati agli utensili per essere importati nell’UE (vedi allegato).

Contemporaneamente il Laboratorio di Riferimento dell’Unione Europea per i materiali a contatto con gli alimenti (EURL-FCM, con sede a Ispra) in collaborazione con il network di laboratori europei che si occupa di materiali a contatto con gli alimenti (EU Official Network of National Reference Laboratories) ha elaborato un trattato con le linee guida operative relative al prelievo, al  campionamento e ai metodi da analisi da applicare.

 

I dossier sulle procedure di prelevamento del campione  permetteranno di avere risultati comparabili tra i vari laboratori  presenti sul territorio europeo.In questo modo si piotranno controllare e certificare in modo omogeneo i lotti in arrivo  e garantire  una maggior tutela ai consumatori.

 Luca Foltran

Per ulteriori approfondimenti http://ihcp.jrc.ec.europa.eu/our_labs/eurl_food_c_m

Foto:Photos.com

 

Guarda qui

Confezioni multiple di Coca-Cola sugli scaffali di un supermercato

Tesco dice addio alle confezioni multiple di bevande per ridurre gli imballaggi di plastica

La catena di supermercati britannici Tesco rinuncia alla plastica come imballaggio per i multipack delle …