;
Home / Tecnologia e Test / Uova finalmente una formula per definire il volume. Nuovi sviluppi per l’industria

Uova finalmente una formula per definire il volume. Nuovi sviluppi per l’industria

uova fresche cestino

Le uova  hanno da tempo attirato l’attenzione di matematici, ingegneri e biologi alla ricerca di una formula matematica universale in grado di definire esattamente il volume. Non siamo di fronte a una sfera, né a  un cono e neanche a un ellissoide perché l’uovo ha una forma a sé stante. Per questo motivo  è sfuggito sino ad ora a una formulazione matematica universalmente applicabile. Eppure siamo di fronte un prodotto di dimensioni abbastanza piccole, in grado di ospitare lo sviluppo di un organismo, di non rotolare molto e di sopportare il peso della cova. Forse adesso è stata trovata una formula valida come riporta un lavoro  descritto sulla rivista Annals of the New York Academy of Sciences. .

Come spiegano i ricercatori dell’università nell’articolo “l’analisi di tutte le forme dell’uovo può essere fatta usando quattro forme geometriche: sfera, ellissoide, ovoide e piriforme. Le prime tre hanno una definizione matematica chiara, ciascuna derivata dall’espressione della precedente, ma una formula per il profilo piriforme deve ancora essere derivata”.

Brown farm eggs with red cross in white carton. Eggs recall over salmonella. How to buy safest eggs after recall

Per arrivare alla formula è stata introdotta una funzione aggiuntiva nella formula ovoidale. Il modello matematico ottenuto si adatta a una forma geometrica completamente nuova che può essere caratterizzata come l’ultimo stadio nell’evoluzione della sfera. Le misure richieste sono la lunghezza, la larghezza massima e diametro a circa un quarto della lunghezza dell’uovo. Questa analisi e descrizione matematica rappresenta la formula universale, è un passo significativo non solo nella comprensione della forma, ma anche per capire come e perché si è evoluta, rendendo teoricamente possibili nuove applicazioni biologiche e tecnologiche. Al di fuori dell’industria alimentare, la formula delle uova potrebbe permettere di sviluppare nuove forme nell’ambito dell’architettura e dell’ingegneria oltre ad essere utile per migliorare  le tecnologie.

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

Caffeina: un possibile effetto protettivo contro la crescita delle cellule di melanoma

La caffeina ha un evidente effetto protettivo contro la crescita delle cellule di melanoma umano. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *