; Uova di cioccolato: i dolci di Pasqua più amati dai bambini
Home / Etichette & Prodotti / Uova di cioccolato: l’offerta online e nei supermercati dei dolci di Pasqua più amati dai bambini

Uova di cioccolato: l’offerta online e nei supermercati dei dolci di Pasqua più amati dai bambini

uova di Pasqua prezzi cioccolato

Lo scorso anno, a causa dello stretto lockdown cui eravamo sottoposti, le vendite di uova di cioccolato per Pasqua sono crollate, riducendosi del 30%. Quest’anno pare che le cose vadano meglio: sugli scaffali dei supermercati le uova ci sono, diverse per dimensioni, tipo di cioccolato e tipo di sorprese. I bambini sono i principali destinatari di questi dolci che, per la maggior parte, si differenziano proprio per le sorprese, spesso correlate a personaggi noti, ben distinte in senso “maschile” o “femminile”. Ci sono poi le uova con sorprese dedicate ai tifosi delle squadre di calcio e quelle con regali pensati per gli adulti.

Le uova destinate ai bambini, prodotte da aziende come Balocco, Bauli, Dolfin e Walcor, costano in media intorno ai 35 €/kg, ma è difficile generalizzare perché le offerte sono tante e ogni catena propone qualche marchio a prezzi particolarmente convenienti. Quindi nei punti vendita possiamo trovare facilmente uova da 20-25 €/kg, cosa più difficile se facciamo acquisti online. Un volantino della catena Despar propone addirittura uova da 150 g a marchio Walcor a 1,69 €, quindi poco più di 11 €/kg. Le più amate dai bambini sono però probabilmente le uova Kinder Gransorpresa, firmate Ferrero, con la nota struttura a due strati latte/cioccolato. Il cacao, in questi prodotti, si ferma al 14,5%, tuttavia piacciono molto, sia per la dolcezza della materia prima, che i bambini conoscono bene grazie alle barrette e agli ovetti con lo stesso marchio, che per le sorprese particolarmente “ricche”, in sintonia con i loro desideri. Si parte da 60 €/kg, più o meno, ma possono arrivare anche a 80.

Uova di cioccolato
Le più amate dai bambini sono probabilmente le uova Kinder Gransorpresa con i due strati latte/cioccolato

Le case produttrici di cioccolatini e tavolette in cui il cacao ha un peso maggiore, come Novi, Perugina o Lindt, puntano sulla qualità della materia prima e sui consumatori “affezionati”, proponendo uova a base di cioccolato fondente, anche con percentuali più elevate del minimo (45%), oppure al latte. Perugina ha una linea per adulti, con sorprese realizzate dai Maestri orafi veneti. Il prezzo medio di questi prodotti rimane attorno ai 45 €/kg, la variabilità però è notevole. Una nuova tendenza, pensata per gli amanti dei cioccolatini, è la proposta di uova di cioccolato, fondente o al latte, che, oltre alla sorpresa, contengono alcuni cioccolatini. Così per esempio troviamo l’uovo Ferrero Rocher Pasqua D’oro, con quattro Rocher all’interno, un Ferrero Collection, con tre cioccolatini diversi. L’uovo Perugina Baci, oltre alla sorpresa contiene gli omonimi cioccolatini, mentre dentro all’uovo Lindt Lindor troviamo le note “boules” con ripieno cremoso. I prezzi che abbiamo visto sono intorno ai 45-50 €/kg, anche in questo settore di mercato però le offerte sono numerose. Ha un prezzo diverso l’uovo Lindt Excellence con il 70% di cacao, contenente cioccolatini assortiti e venduto online intorno agli 85 €/kg.

Un altro filone che bisogna notare è quello delle uova di cioccolato legate a iniziative benefiche: Wired ne ha individuate ben 10. Associazioni come la Lilt (Lega italiana contro i tumori) o l’Ail (Associazione italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma), per le restrizioni dovute alla pandemia, non possono allestire i tradizionali banchetti nelle piazze e vendono le loro uova online.

L’ultimo arrivato nel settore solidale, disponibile in internet e in alcuni supermercati è l’uovo di Pasqua firmato Chiara Ferragni. Prodotto da Dolci Preziosi, marchio dell’azienda Cerealitalia I.D., pesa 280 g e all’Esselunga è in offerta a 7,5 € (26,7 €/kg), mentre su Amazon ieri (25 marzo) costava 16,99. La collaborazione è destinata a finanziare alcuni progetti dell’associazione i Bambini delle fate, dedicata al sostegno concreto delle famiglie e dei bambini con disabilità.

© Riproduzione riservata.

Se sei arrivato fino a qui...

...sei una delle 40 mila persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché diamo a tutti l'accesso gratuito. Il Fatto Alimentare, a differenza di altri siti, è un quotidiano online indipendente. Questo significa non avere un editore, non essere legati a lobby o partiti politici e avere inserzionisti pubblicitari che non interferiscono la nostra linea editoriale. Per questo possiamo scrivere articoli favorevoli alla tassa sulle bibite zuccherate, contrastare l'esagerato consumo di acqua in bottiglia, riportare le allerta alimentari e segnalare le pubblicità ingannevoli.

Tutto ciò è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni Il Fatto Alimentare

Roberto La Pira

  Valeria Balboni

Valeria Balboni

Guarda qui

Different pasta types on the wooden table.

Granoro: arriva la certificazione “Pesticide e Glyfosate Free” per la linea Dedicato

Granoro “Dedicato”, oltre ad essere  fatta con  grano 100% pugliese dal 2012, adesso ha anche …

Un commento

  1. Avatar
    Tonino Riccardi

    Si trovano uova da un kg a 5,99. Fondente. Comunque sempre più plausibile di un olio extravergine a 1,99. Io non riesci a comprenderli tutti e due comunque.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *