Home / Archivio dei Tag: tacchino

Archivio dei Tag: tacchino

Aggiornamento del 23/10: richiamo revocato dopo le analisi dell’Asl. Casa Modena richiama tacchino al forno contaminato da Listeria distribuito al dettaglio

AGGIORNAMENTO del 23 ottobre 2017: in seguito agli accertamenti svolti dall’Istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie e dal Servizio veterinario di igiene degli alimenti dell’ULSS7 Pedemontana, non è stata rilevata alcuna traccia di Listeria monocytogenes nell’arrosto di fesa di tacchino prodotto da Forno d’Oro per Casa Modena e pertanto il richiamo è stato revocato. AGGIORNAMENTO del 13 ottobre 2017: L’azienda Forno D’Oro, produttrice del …

Continua »

Wurstel, burger, cotolette e piatti a base di pollame: contro il rischio Salmonella cottura a 75°C. Nuove indicazioni in etichetta per il pollo

spiedini pollo salmonella

Presto cambieranno le indicazioni sulle etichette relative alla cottura dei prodotti a base di pollame. Il 15 gennaio il Ministero della salute ha inviato una nota (n.1038) in cui invita a riportare sulle confezioni diciture aggiuntive sulla temperatura sul tempo di cottura, per scongiurare il rischio di Salmonella. Il documento si riferisce alle preparazioni a base di pollame: arrotolati, impanati, …

Continua »

Amadori: indagati due dipendenti e sei veterinari dell’AUSL di Cesena. I Nas rilevano irregolarità su analisi e controlli per avicoli contaminati da salmonella

Sei medici veterinari dell’A.U.S.L. di Cesena e due dirigenti di Amadori sono indagati a seguito delle indagini del Nucleo Anti Sofisticazioni dei Carabinieri di Bologna. La vicenda risale allo scorso anno quando i Nas, durante dei controlli di routine su prodotti avicoli di diverse marche, riscontrano ripetute irregolarità nelle referenze dell’azienda Amadori. Nello specifico è stata rilevata la presenza di …

Continua »

Prodotti avicoli e olio di palma: hamburger, arrosticini, polpette di pollo o tacchino nel reparto fresco dei supermercati

L’olio di palma non si trova solo in biscotti, merendine e snack ma anche nella carne avicola confezionata esposta nel banco frigorifero: hamburger, arrosticini, polpette di pollo o tacchino. Al supermercato questi prodotti li possiamo trovare differenziati in tre grandi categorie: i crudi, precotti impanati o cotti (rispettivamente terza, quarta e quinta generazione delle carni avicole, per il differente livello di servizio …

Continua »

Negli USA le infezioni alimentari sono state circa 19 mila in un anno. Per Escherichia coli e Salmonella Typhymurium si registra un miglioramento

Negli Stati Uniti, nel 2014, ci sono stati 19.000 casi di infezioni alimentari confermate, che hanno portato a 4.400 ricoveri e a 71 decessi. Un valore certamente sottostimato se è vero, come ritengono alcuni esperti, che per ogni caso certificato da analisi cliniche, ce ne sono 29 che non vengono alla luce perché non denunciati o comunque non riconosciuti. Questi …

Continua »

Cotolette di pollo e di tacchino con e senza carne separata meccanicamente. Ecco la lista dei prodotti in vendita al supermercato

cordon bleu

La carne separata meccanicamente (CSM) non si trova solo nei würstel (vedi articolo) ma anche nei piatti pronti da friggere in padella come le cotolette impanate di pollo e di tacchino di aziende famose: Aia, Amadori e Fileni. Il gruppo di piatti pronti impanati comprende un vasto assortimento che spazia dalla cotoletta, al cordon bleu da alcuni arrotolati alle preparazioni …

Continua »

I würstel di pollo sono preparati spremendo le carcasse dei volatili. Si chiama carne separata meccanicamente o poltiglia rosa, un sottoprodotto della macellazione

La carne separata meccanicamente (CSM) è l’ingrediente misterioso presente in moltissime confezioni di würstel di pollo firmate da grandi aziende come: Aia, Wüber, Principe, Fiorucci… La maggior parte della gente però non sa cosa sia, anche se stiamo parlando di un ingrediente che rappresenta dall’85% al 90% del contenuto.   La carne separata meccanicamente è un sottoprodotto ottenuto dalla macellazione …

Continua »