Home / Archivio dei Tag: patate fritte

Archivio dei Tag: patate fritte

Acrilammide: come ridurre la sostanza cancerogena che si forma nel pane, patate fritte e caffè? I consigli per consumatori e professionisti in vista del nuovo Regolamento europeo

L’11 aprile 2018 entrerà in vigore il Regolamento (Ue) 2017/2158, che obbliga cuochi, pasticceri ed industrie a ridurre i livelli di acrilammide nei loro prodotti. Per evitare questa sostanza, infatti, non basta acquistare prodotti biologici o caratterizzati da altre certificazioni alimentari, come quelli senza glutine o vegani, né acquistando prodotti integrali. Anzi, in quest’ultimo caso, la produzione di acrilammide in …

Continua »

L’acrilammide che si forma nelle patatine, nei biscotti, nel caffè e nel pane cotto ad alte temperature è nociva. Tutti i consigli da adottare in cucina per ridurre il contenuto negli alimenti in un articolo firmato da Veterinaria e sicurezza alimentare Marche

patatine fritte

Con la pubblicazione di un nuovo regolamento europeo sono stati abbassati i valori sul contenuto di acrilammide presente  in alcuni alimenti come patate, pane, biscotti, cracker, caffè.  Secondo l’Efsa la presenza di questa sostanza nel cibo può aumentare il rischio di cancro per i consumatori e per questo motivo ha pubblicato un dossier per ridurre la quantità nei prodotti confezionati e …

Continua »

Pubblicato il nuovo regolamento Ue sull’acrilammide. Non fissa valori limite ma abbassa quelli di riferimento attuali

junk food

Sulla Gazzetta Ufficiale dell’Ue è stato pubblicato il regolamento (UE) 20 novembre 2017, n. 2158 “che istituisce misure di attenuazione e livelli di riferimento per la riduzione della presenza di acrilammide negli alimenti”. L’acrilammide è una sostanza riconosciuta come genotossica e cancerogena, che si forma prevalentemente negli alimenti ricchi di carboidrati cotti al forno o fritti. Il regolamento non fissa valori limite ma …

Continua »

Acrilammide, l’Europa pronta a imporre la riduzione nei fritti e altri prodotti alimentari. Ne parla un articolo di Teatro Naturale

patatine fritte sale

La Commissione europea prevede di imporre una riduzione del contenuto di acrilammide negli alimenti, una sostanza cancerogena a cui la popolazione europea è esposta a livelli preoccupanti, secondo l’Efsa. Ne parla un articolo di Teatro Naturale, qui riproposto. Dopo l’obbligo vincolante per ridurre il contenuto di acrilammide, la Commissione europea prevede la fissazione di livelli massimi in certi prodotti alimentari. …

Continua »

Il migliore olio per friggere? Quello di oliva. Lo scrive teatronaturale.it riprendendo un studio condotto dopo dieci fritture

Una ricerca condotta in Tunisia ha misurato la resistenza alle fritture dell’olio di oliva, di girasole, di mais e di soia, misurando la diversa stabilità dopo dieci fritture consecutive condotte a 160 e 180°C. La ricerca pubblicata su  Journal of Agricultural and Food Chemistry è stata ripresa dal sito teatronaturale.it ha premiato l’olio di oliva. La frittura è uno dei …

Continua »