Home / Archivio dei Tag: Irlanda

Archivio dei Tag: Irlanda

Irlanda, il governo introduce una tassa sulle bevande zuccherate. Importo differenziato a seconda del contenuto di zucchero

bevande zuccherate bibite senza zucchero gassate cola bevanda 181397947

Nel presentare in parlamento la legge di Bilancio per il 2018, il ministro delle Finanze irlandese, Paschal Donohoe, ha annunciato l’entrata in vigore, per il prossimo anno, di una tassa sulle bevande zuccherate, che varierà a seconda del contenuto di zucchero: 30 centesimi al litro per le bevande con più di 8 grammi per 100 millilitri, 20 centesimi per quelle …

Continua »

Expo 2015: dalla Spagna alla Russia, tra padiglioni che non comunicano nulla. Un tuffo nel passato dell’URSS con vodka gratis per tutti

Con le eccezioni positive di Germania, Gran Bretagna e Olanda e il padiglione dell’Ue, gli altri paesi europei seguono il modello italiano, parlando di se stessi, facendo promozione turistica e comunicando ben poco  sul tema dell’Expo. Per accedere all’area  della Francia bisogna attraversare un orto dove sono esposte le fotografie di Matteo  Renzi con il Presidente Francois Hollande e quella del ministro dell’ecologia Ségolène Royal che inaugura il …

Continua »

In Irlanda, decolla la banca virtuale del cibo. FoodCloud mette in collegamento i supermercati con le agenzie che distribuiscono pasti ai poveri

In Irlanda ogni giorno finisce nei rifiuti un milione di tonnellate di cibo ancora commestibile. Su un altro fronte, il 10% degli irlandesi è in condizioni economiche di povertà tali da rendere difficile l’acquisto quotidiano del cibo necessario. Due giovani irlandesi, Iseult Ward e Aoibheann O’Brien, laureate rispettivamente in economia e in scienze ambientali, hanno deciso di mettere in collegamento …

Continua »

Distributori automatici nelle scuole: in Irlanda il governo permette la vendita di junk food

scuola mangiare

In Irlanda il 30% delle scuole secondarie ha distributori automatici di merendine, patatine e bibite gassate e zuccherate nei propri corridoi, ma il governo respinge la richiesta di vietarli. Inoltre, secondo un rapporto del dipartimento dell’educazione, il 90% delle scuole secondarie non offre agli adolescenti la possibilità di fare le due ore settimanali di educazione fisica raccomandate. Un abbinamento deleterio …

Continua »

Coca-Cola: lo spot con la famiglia gay viene censurato in Irlanda. Scattano le polemiche a difesa dei diritti degli omosessuali. In Italia solo coppie “regolari” nella pubblicità

Coca-Cola è finita nel mirino di alcune associazioni per la difesa dei diritti delle persone omosessuali, a causa di uno spot della campagna Reasons to Believe, modificato per essere aderente alle caratteristiche dei singoli paesi.   Il caso è nato dal fatto che nella versione dello spot trasmessa in Inghilterra, Olanda, Svezia e Norvegia dove si vede il matrimonio di …

Continua »

Scandalo carne di cavallo: scambio di pesanti accuse tra Inghilerra e Irlanda, troppi buchi nei controlli

cavallo divieto

Non fa sconti a nessuno il rapporto sulla contaminazione da carne di cavallo nei prodotti a base di carne bovina macinata presentato nei giorni scorsi al Parlamento inglese, di cui dà conto il Guardian. Anche se lo scandalo è stato ridimensionato, il documento mette in luce gravi carenze nella catena di controllo, ambiguità degli enti preposti, connivenze e omertà inaccettabili, …

Continua »

Epatite A: 400 supermercati coinvolti, 200 persone colpite dal virus presente nei frutti di bosco. ll numero è destinato ad aumentare. Il ministro Lorenzin dice che siamo il Paese più controllato ma i supermercati non avvisano in modo adeguato la clientela

In Italia sono oltre 200 le persone colpite dal virus dell’epatite A, perchè molto probabilmente hanno mangiato il “Misto frutti di bosco” surgelati, della linea “Bosco reale” confezionato dalla Asiago Food o uno delle altri tre prodotti ritirati dal mercato per gli stessi motivi  confezioanti dalle ditte Green Ice ed Erica Spa (vedi tabella) .   Per l’Asiago Food tutto …

Continua »

Epatite A e frutti di bosco: l’allerta riguarda solo i surgelati o anche i freschi? Il Ministero dice di cuocerli

frutti di bosco lamponi

I numerosi casi di allerta per frutti di bosco surgelati contaminati dal virus dell’epatite A hanno scatenato una serie di domande da parte dei nostri lettori. Per alcune si può trovare la risposta nel documento in undici punti, pubblicato sul sito del Ministero della salute, anche se l’argomento è affrontato in modo generico, e solo a partire dall’ottavo quesito si …

Continua »