Home / Archivio dei Tag: galline in gabbia

Archivio dei Tag: galline in gabbia

Maina dice addio alle uova da gallina in gabbia entro il 2020. Ferrero, cage-free in Europa dal 2014, estende il suo impegno a livello globale

Etichettatura delle uova

Non sono solo i supermercati a dire addio alle uova prodotte da galline in gabbia, ma anche le aziende alimentari. Le ultime ad annunciare impegni per migliorare il benessere animale tra i propri fornitori sono Maina e Ferrero. Lo ha segnalato l’associazione Animal Equality, dopo mesi di campagne di sensibilizzazione, condotte anche da altre organizzazioni. Maina ha annunciato che abbandonerà completamente …

Continua »

“Benessere animale: la vita non è solo in gabbia” pubblicato il nuovo dossier de Il Fatto Alimentare

Sugli scaffali dei supermercati è ormai sempre più difficile trovare uova di galline allevate in gabbia: un risultato per niente scontato, perché le uova deposte delle galline costrette a vivere in piccole gabbie sono identiche alle altre, ma costano molto meno. Nonostante ciò, i consumatori preferiscono spendere di più perché non vogliono comprare prodotti di aziende agricole che non garantiscono …

Continua »

La Francia vieta le gabbie per le galline ovaiole, dal 2022 solo uova fresche deposte all’aperto. Il divieto solo per le uova vendute al dettaglio, ma non per i prodotti trasformati

Mantenendo fede a quanto aveva promesso in campagna elettorale il presidente Emmanuel Macron, il ministro dell’Agricoltura francese ha dichiarato che dal 2022 nel paese transalpino sarà vietata la vendita al dettaglio di uova provenienti da galline allevate in gabbia e sarà consentita solo quella di uova da galline allevate all’aperto. Nelle parole del ministro (En 2022, les œufs dit «coquilles» …

Continua »

Benessere animale, gli impegni di McDonald’s e Nestlé per migliorare le condizioni di polli e galline ovaiole: addio alle gabbie, luce e spazio garantiti. Critiche alcune associazioni

polli

Buone notizie per i polli e le galline da allevamento: due colossi dell’agroalimentare si muovono per migliorare le condizioni di vita di questi animali, trascinando in questo nuovo approccio anche molte aziende che lavorano al loro servizio. La società più famosa è McDonald’s, che ha annunciato un grande piano, messo a punto con l’aiuto dell’esperta di benessere animale Temple Grandin, …

Continua »

Niente più uova da galline allevate in gabbia nei supermercati Carrefour. Consumatori e associazioni apprezzano, “molto preoccupati” i produttori

I consumatori sono sempre più attenti al benessere animale, e meno disposti ad accettare le uova provenienti da galline allevate in gabbia: quelle, per intendersi, che nel codice stampigliato sul guscio riportano come prima cifra il numero 3. Una scelta apprezzata dalle associazioni che promuovono il benessere animale, che però rischia di aprire un contenzioso tra la Grande Distribuzione, attenta …

Continua »

McDonald’s dice no alle uova da galline allevate in gabbia, ma ci vorranno dieci anni prima del cambiamento

Ci vorranno ancora dieci anni, ma McDonald’s, stando a quanto annunciato nei giorni scorsi, passerà alle uova di galline non allevate in gabbia, almeno per quanto riguarda il mercato statunitense e canadese (in totale oltre 16.000 punti vendita). L’iniziativa si inserisce nel solco dei cambiamenti imposti alle grandi multinazionali da un’opinione pubblica sempre più sensibile sia alla qualità nutrizionale degli …

Continua »