Home / Archivio dei Tag: falso extravergine

Archivio dei Tag: falso extravergine

Francia. il 50% dell’olio di oliva in vendita sugli scaffali non è in regola. I risultati del piano di controllo del governo

Virgin olive oil in a crystal bottle on wooden background.Copyspace

La direzione generale per la repressione delle frodi del governo francese ha pubblicato i risultati dei controlli dell’olio d’oliva effettuati nel 2016. Gli investigatori hanno raccolto 139 campioni di olio d’oliva, 67 dei quali, pari al 48%, sono risultati non conformi ai regolamenti. La maggior parte di questi erano oli di origine straniera con difetti di qualità che hanno portato …

Continua »

Falso olio extravergine: in Svizzera il 14% delle bottiglie non supera i test dei laboratori cantonali. I risultati raccontati da Teatro Naturale

olio extravergine oliva

La Svizzera si è impegnata in un’operazione di controllo delle bottiglie di olio extravergine importato e smascherare così eventuali frodi, scoprendo però che la maggior parte dei prodotti testati sono in regola. Ne parla un articolo pubblicato in origine da Teatro Naturale, che riproponiamo con piacere. Giro di vite in Svizzera sull’olio di oliva, dove i laboratori cantonali hanno cominciato …

Continua »

Olio extravergine di oliva falso: il Tar annulla la multa di 550mila euro che l’Antitrust aveva inflitto a Lidl

olio extravergine d'oliva

Il Tribunale amministrativo del Lazio ha annullato la multa di 550mila euro che l’Antitrust aveva inflitto a Lidl per aver venduto un olio extravergine quando in realtà si era rilevato un semplice  vergine. Lo scandalo era scoppiato dopo la pubblicazione dei risultati dei test da Il Salvagente nel giugno 2015 che evidenziavano un problema per alcune marche. I dubbi venivano in …

Continua »

Falso extravergine: storica condanna per frode in commercio e associazione per delinquere a Valpesana. 9 mila tonnellate di olio adulterato sequestrato. Il commento di Alberto Grimelli di Teatro Naturale

Francesco Fusi, ex titolare dell’olearia Valpesana, è stato condannato in primo grado per frode in commercio e associazione a delinquere a causa di un lotto di  9 mila tonnellate di falso olio extravergine di oliva. Si tratta della prima condanna di questo genere nel settore oleario, che tuttavia rischia di essere prescritta già durante il procedimento di appello. Riportiamo il …

Continua »