Home / Supermercato / A Torino per risparmiare sulla spesa fatta al supermercato conviene comprare da Auchan, Leclerc Conad, Mercatò, U2 ed Esselunga. Va male per Billa

A Torino per risparmiare sulla spesa fatta al supermercato conviene comprare da Auchan, Leclerc Conad, Mercatò, U2 ed Esselunga. Va male per Billa

supermercati
A Torino per risparmiare conviene fare la spesa da Auchan, Leclerc Conad, Mercatò, U2 e Esselunga

Torino è una delle città in cui fare la spesa risulta più economico: è quanto emerge dall’inchiesta condotta da Altroconsumo in oltre 900 punti vendita dislocati su tutto il territorio. Nel capoluogo piemontese l’ammontare della spesa annuale fatta al supermercato per una famiglia sfiora i 6.283 euro,  mentre la media nazionale è di 6.356 euro. Il risparmio che si può ottenere nella capitale facendo sempre la spesa nel negozio più economico rispetto a quello con i prezzi più elevati è pari a 1.091 €  l’anno.  Secondo l’inchiesta di Altroconsumo condotta solo sui prodotti di marca, la prima posizione nella classifica dei supermercati più convenienti spetta alla catena Auchan con un punteggio di 108, seguita a ruota da Leclerc Conad, Mercatò, U2 ed Esselunga che propongono listini superiori dell’1%.

In fondo alla classifica di Torino troviamo Billa e Carrefour rispettivamente con un punteggio di 128 e 123. Fare  fare la spesa in questi negozi costa rispettivamente il 15 e il 20%  in più rispetto ai primi della classifica.

Nella tabella è possibile controllare il posizionamento dei supermercati presi in esame nell’inchiesta (*).

 

torino
(*) Legenda per la tabella. Altroconsumo assegna il valore 100 al supermercato più conveniente tra i 909 visitati nell’inchiesta, e attribuisce a tutti gli altri valori superiori. A Torino per esempio l’Auchan di corso Garibaldi a Venaria ha un punteggio pari a 108 è risulta il più conveniente nella città, anche se si spende l’8% in più rispetto al supermercato più economico di Italia che si trova a Verona. Il valore 128 attribuito all’ultimo in classifica (Billa di piazza Carducci )  indica che la spesa costa il 20% in più rispetto ad Auchan di corso Garibaldi a Venaria.

Sara Rossi

© Riproduzione riservata

Tabella: Altroconsumo.it

Foto: iStockphoto.com

sostieniProva2

Le donazioni si possono fare:

* Con Carta di credito (attraverso PayPal): clicca qui

Con bonifico bancario: IBAN: IT 77 Q 02008 01622 000110003264 indicando come causale: sostieni Ilfattoalimentare

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

Panettoni dei supermercati preparati da Bauli, Maina, Balocco… costano meno. Quali le differenze?

Come ogni anno si avvicina il Natale e con esso sugli scaffali dei supermercati compare …