Home / Supermercato / Sughi freschi Rana: l`etichetta è prolissa, ma poco leggibile e i valori nutrizionali troppo scarni

Sughi freschi Rana: l`etichetta è prolissa, ma poco leggibile e i valori nutrizionali troppo scarni

Rana, marca leader della pasta fresca, ha diversificato l’offerta offrendo l’indispensabile complemento al suo prodotto principale: il sugo. I sughi freschi Rana sono nati nel 2010, ma si possono ancora trovare a un prezzo di lancio in alcune catene di supermercati e ipermercati.

Una ricca gamma. I sughi freschi costituiscono una linea di 11 ricette che hanno in comune: il richiamo alla tradizione, l’utilizzo di prodotti italiani DOP (Denominazione di Origine Protetta), la presenza in ogni sugo di pezzi dell’ingrediente caratterizzante (es. fagiolini e patate nel pesto, pomodoro, fagiolini e carciofi).

Il packaging. Confezionati in atmosfera protettiva, vanno conservati in frigorifero. Il packaging è pregevole, innovativo e caratterizzante, e consente uno smaltimento semplice: un contenitore in plastica riciclabile con una copertura in alluminio.

L’etichetta. I pro. L’abbondanza di indicazioni presenti sulla pellicola che ricopre l’intero vasetto spazia dagli ingredienti ai consigli per l’uso in cucina, dalla ripetizione degli ingredienti principali e di pregio presenti nel sugo (per esempio, nel pesto Basilico genovese DOP, olio extra vergine d’oliva, Parmigiano Reggiano, Patate e fagiolini in pezzi DOP) all’indicazione dell’assenza di coloranti, conservanti e grassi idrogenati in tutti i sughi.

La firma di Giovanni Rana, che in etichetta spiega in prima persona come è nato il sugo proposto e offre consigli (“I miei consigli”), ha una funzione rassicurante e rende più casalingo un sugo che di fatto è prodotto industrialmente.

E i contro. Il rovescio della medaglia dell’etichetta un po’ prolissa è che il carattere di scrittura è piuttosto piccolo e la dicitura degli ingredienti e degli allergeni è in una posizione poco leggibile. Infine, per quanto riguarda il contenuto nutrizionale, la tabella è ridotta all’essenziale.

 

Giovanni Rana

RANA

Pesto Fresco con Basilico genovese DOP, patate e fagiolini

140 g

3 porzioni

 

Prezzo rilevato in promozione 1,99 € a confezione, 14,21€
al kg

Ingredienti: olio extra vergine d’oliva 23,5%, patate 18%, basilico genovese DOP 14%, fagiolini 12,2%, olio di girasole 8%, Parmigiano Reggiano DOP 6,8%, siero di latte in polvere, lattorio, latte scremato in polvere, farina di frumento, pinoli 1,5%, sale, aromi naturali, antiossidante: acido ascorbico, estratto di lievito, acidificante, acido lattico, aglio.

 

 

Valori nutrizionali medi

 

 

100 g

 

1 porzione (47g)

 

1 porzione (47g)+ 90g di pasta di semola*

 

%GDA
per porzione di pasta al pesto*

Valore energetico

473 kcal/

1957 kj

 

158 kcal / 652 kj

 

469kcal/ 1975 kj

 

 23,5%

Proteine

5,5 g

 

1,8 g

 

13,5 g

 

 27,0%

Carboidrati

14,6 g

 

4,9 g

 

68,0 g

 

 25,2%

Grassi

43,7 g

 

14,6 g

 

15,9 g

 

 22,7%

 

 

*calcolati dall’autore

 

Avatar

Guarda qui

supermercato

Supermercati, a Roma domina Conad nella classifica di Altroconsumo. Quasi 1.300 € il risparmio massimo

Neanche la pandemia ha fermato l’annuale inchiesta sui supermercati di Altroconsumo, con la celebre classifica dei …