Home / Recensioni & Eventi / Rimini ed Ecomondo, il teatro in cui parlare della seconda vita dei rifiuti alimentari

Rimini ed Ecomondo, il teatro in cui parlare della seconda vita dei rifiuti alimentari

spreco 175954491
A Ecomondo il 6 novembre si parlerà di rifiuti alimentari e riciclo

Il 6 novembre, all’interno della “19° Fiera internazionale del recupero di materia ed energia e dello sviluppo sostenibile” organizzata da Ecomondo a Rimini, si parlerà di rifiuto alimentare e della possibilità di recuperarlo.

Il Convegno, dal titolo “Second Hand Food – Il rifiuto alimentare come vera risorsa” sarà un’occasione per cambiare punto di vista sui rifiuti alimentare da spreco a opportunità per l’ambiente, l’economia e l’occupazione. Come? Si tratta di concentrarsi sulla filiera del riciclo del rifiuto organico che coinvolge vari attori: chi gestisce e smaltisce i rifiuti, chi costruisce impianti, la GDO, le imprese agroalimentari, la ristorazione.

In questa sede si parlerà di una possibile soluzione per il recupero e il riciclo del rifiuto alimentare, che potrebbe sostituire lo smaltimento in discarica e quindi ovviare al problema di emissioni di gas serra. L’approccio già utilizzato anche in California, permette di recuperare i rifiuti alimentari da ri-immettere sul mercato in termini di proteine, carboidrati, almeno il 25%, e di acqua per il restante 75%. La presentazione, in italiano ed inglese, sarà tenuta da coloro che hanno sviluppato questa soluzione: Louie Pellegrini, sustainable Alternative Feed Enterprise, Santa Clara (CA) e Michael Auriemma.

 

Evento:

Second Hand Food – Il rifiuto alimentare come vera risorsa

Venerdì 6 novembre ore 10:00 -12:30 – Sala della Chimica Verde Pad. D1

 

 

 

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

Different water bottles for sports on color background

A scuola si combatte la plastica: borracce agli studenti in molti comuni italiani

In tutta Italia prende sempre più piede la distribuzione delle borracce nelle scuole. Ecco dunque …