;
Home / Richiami e ritiri / Ossido di etilene: richiamati olio di sesamo biologico, casarecci e bacchette ai 7 cereali e mix di semi bio

Ossido di etilene: richiamati olio di sesamo biologico, casarecci e bacchette ai 7 cereali e mix di semi bio

olio di sesamo yes organicContinua la pioggia di richiami causati dai semi di sesamo provenienti dall’India e contaminati dall’ossido di etilene. Proprio per la potenziale presenza di questa sostanza in quantità oltre i limiti, Bennet ha pubblicato l’avviso di richiamo di due lotti di olio di sesamo biologico a marchio Yes Organic. Ad essere interessate sono le bottiglie da 250 ml, appartenenti ai lotti L16086323 con termine minimo di conservazione (Tmc) 18/05/2021 e L16086007 con Tmc 07/07/2021.

L’olio di sesamo richiamato è stato prodotto da Joe&Co. Srl, nello stabilimento di via della Tecnica 94 a Camisano Vicentino, in provincia di Vicenza.

Per precauzione, si raccomanda di non consumare l’olio con i numeri di lotto e i Tmc segnalati e restituirlo al punto vendita d’acquisto.

Sempre per la presenza di ossido di etilene oltre i limiti nei semi di sesamo, Carrefour e Coop hanno diffuso il richiamo di alcuni lotti di casarecci ai 7 cereali prodotti dalla Forneria Mago Merlini, mentre Esselunga ha pubblicato quello delle bacchette ai 7 cereali a marchio Fata Morgana realizzati dalla stessa azienda.casarecci bacchette 7 cereali

I prodotti interessati sono venduti in confezioni da 200 grammi e hanno i seguenti Tmc, che coincidono con i numeri di lotto:

  • Casarecci ai 7 cereali, con Tmc 06/03/2021, 09/03/2021, 14/03/2021 e 17/03/2021.
  • Bacchette ai 7 cereali Fata Morgana, con Tmc 09/ 03/2021, 15/03/2021 e 22/03/2021.

Come già accennato, sia caserecci che bacchette sono stati prodotti dalla Forneria Mago Merlini, nello stabilimento di via Bernardi 15 a Settimo di Pescantina, in provincia di Verona.

Si raccomanda, a scopo precauzionale, di non consumare i prodotti con i Tmc segnalati e riportarli al punto vendita dove sono stati acquistati

nuova terra mix semiInfine, Gros Cidac ha pubblicato il richiamo di un lotto di “mix di semi per le tue ricette” bio Nuova Terra, contenenti il sesamo con ossido di etilene oltre i limiti consentiti. Il prodotto coinvolto è stato venduto in confezioni Doypack da 150 grammi con il numero di lotto L1016420 con Tmc 31/12/2021.

Il mix di semi richiamato è stato prodotto dall’azienda Le Bontà Srl nello stabilimento di via Bruges 60H a Prato.

In via cautelativa, ancora una volta, si raccomanda di non consumare il prodotto con il numero di lotto e il Tmc segnalato e restituirlo al punto vendita d’acquisto.

Con questi ultimi richiami, sale a più di 50 il numero di prodotti richiamati a causa dei semi di sesamo, convenzionali e biologici, provenienti dall’India contaminati da ossido di etilene, una sostanza non autorizzata in Europa. Dal 23 ottobre sono stati richiamati e ritirati semi di sesamo, mix di semi, cereali e legumi, piatti pronti, prodotti da forno, snack dolci e salati, anche destinati a catering e ristorazione, e ora anche olio di sesamo.

Dal 1° gennaio 2020, Il Fatto Alimentare ha segnalato 154 richiami, per un totale di 184 prodotti, e 5 revoche. Per vedere tutte le notifiche clicca qui.

Per capire come funziona il servizio di allerta alimentare e come viene effettuato il ritiro dei prodotti dai punti vendita leggi il libro “Scaffali in allerta” edito da Il Fatto Alimentare. È l’unico testo pubblicato in Italia che rivela i segreti e le criticità di un sistema che ogni anno riguarda  almeno 1.000 prodotti alimentari. Nel 10-20% dei casi si tratta di prodotti che possono nuocere alla salute dei consumatori, e per questo scatta l’allerta. Il libro di 169 pagine racconta 15 casi di richiami che hanno fatto scalpore. I lettori interessati a ricevere l’ebook, possono fare una donazione libera e ricevere in omaggio il libro in formato pdf  “Scaffali in allerta”, scrivendo in redazione all’indirizzo ilfattoalimentare@ilfattoalimentare.it

© Riproduzione riservata

  Giulia Crepaldi

Giulia Crepaldi

Guarda qui

integratore vitamina c zinco acerola bambù ligne de plantes

Richiamato un altro integratore per presenza di ossido di etilene nell’estratto di bambù

Il ministero della Salute ha pubblicato l’avviso di richiamo di un lotto dell’integratore alimentare vitamina …