Home / Richiami e ritiri / Richiamati Soffioni da NaturaSì, croccantini da Iper, pane da Eataly e altro olio di sesamo: ancora ossido di etilene

Richiamati Soffioni da NaturaSì, croccantini da Iper, pane da Eataly e altro olio di sesamo: ancora ossido di etilene

gallette riso integrale sesamo bio ecorProseguono i richiami di prodotti alimentari causati dalla presenza di semi di sesamo contaminati con ossido di etilene. NaturaSì ha diffuso il richiamo delle gallette Soffioni di riso integrale e sesamo bio Ecor in confezioni da 200 grammi con il numero di lotto L20113C0226 e il termine minimo di conservazione (Tmc) 22/04/2021.

Per lo stesso motivo, Iper ha pubblicato il richiamo dei croccantini assortiti sesamo e arachidi Quaranta in sacchetto da 150 grammi con il numero di lotto L201107 e il Tmc 10/2021.

croccantini assortiti arachidi sesamo quarantaI croccantini interessati sono stati prodotti dall’azienda Industria Dolciaria Quaranta Srl nello stabilimento di via L. Da Vinci 247 a Caravaggio, in provincia di Bergamo.

Eataly, invece, ha segnalato il richiamo di un lotto di Pansemi Senatore Cappelli a marchio Sottolestelle, sempre per la presenza dell’ossido di etilene nel sesamo. Il prodotto interessato è venduto in confezioni da 400 grammi con il numero di lotto 680 B 20.

pansemi senatore cappelliIl ministero della Salute, per la presenza di ossido di etilene, ha pubblicato gli avvisi di richiamo di alcuni lotti di olio di sesamo biologico Yes Organic, Germinal e Crudolio. I prodotti in questione sono:

  • Yes Organic, bottiglie di vetro da 500 ml, numero di lotto L16079020 e Tmc 20/07/2021.
  • Germinal, bottiglie di vetro da 250 ml, numero di lotto L11565034 e Tmc 03/08/2021
  • Crudolio, bottiglie di vetro da 500 ml, numero di lotto L12422062 e Tmc 02/09/2021
  • Crudolio, bottiglie di vetro da 250 ml, numero di lotto L12572322 e Tmc 18/05/2021

olio di sesamo yes organic germinal crudolioTutti gli oli di sesamo richiamati sono stati prodotti da Joe&Co. Srl, nello stabilimento di via della Tecnica 94 a Camisano Vicentino, in provincia di Vicenza.

A scopo precauzionale, si raccomanda di non consumare i prodotti con i numeri di lotto segnalati e restituirli ai punti vendita d’acquisto.

Dal 23 ottobre, i semi di sesamo di provenienza indiana con ossido di etilene oltre i limiti hanno causato, in Italia, il richiamo e il ritiro di oltre 70 prodotti tra semi di sesamo, mix di semi, cereali e legumi, olio, piatti pronti, prodotti da forno, snack dolci e salati, sia convenzionali che biologici, anche destinati a catering e ristorazione.

Dal 1° gennaio 2020, Il Fatto Alimentare ha segnalato 179 richiami, per un totale di 212 prodotti, e 5 revoche. Per vedere tutte le notifiche clicca qui.

© Riproduzione riservata

  Giulia Crepaldi

Giulia Crepaldi

Guarda qui

Richiamati sesamo e mix di semi Vivisì Bennet per ossido di etilene, integratore alimentare per allergeni

Bennet ha pubblicato i richiami di alcuni lotti di semi di sesamo e mix di …