Home / Etichette & Prodotti / Extravergine: una ricerca italiana dimostra che i consumatori non sanno riconoscere la qualità

Extravergine: una ricerca italiana dimostra che i consumatori non sanno riconoscere la qualità

L’olio extravergine d’oliva è forse il prodotto italiano per eccellenza, e i consumatori dovrebbero essere abbastanza bravi da saperne riconoscere la qualità. Non è così. Anche nel nostro Paese la perdita di “cultura alimentare” continua a erodere molte conoscenze legate alla tradizione e al territorio e l’olio non fa eccezione.

In questo video del programma Consumi&Consumi di RaiNews 24 dell’22 giugno, Roberto La Pira approfondisce i risultati di un test condotto dall’Istituto di Biometeorologia del Cnr in accordo con l’Arsia della Regione Toscana e la provincia di Arezzo proprio sulla conoscenza dell’extra vergine da parte dei cittadini…

 

 

 

Avatar

Guarda qui

miele che cola in un barattolo di vetro

La riscoperta del miele grazie alla pandemia: crescono le vendite e cambiano i consumatori

Crescono i consumi di miele nel 2020, grazie alle giovani famiglie che, complice la pandemia, …