Home / Etichette & Prodotti / Tic tac Lilliput: le nuove confezioni di caramelline Ferrero sono piccole nel formato ma esagerate nel prezzo, oltre 140 ?/kg!

Tic tac Lilliput: le nuove confezioni di caramelline Ferrero sono piccole nel formato ma esagerate nel prezzo, oltre 140 ?/kg!

Le caramelle “Tic tac lilliput” non sono come le altre, si tratta di un prodotto cult da collezione, soprattutto se si sceglie la confezione Weekly pack special edition, composta da sette mini scatoline di vari gusti avvolte in un voluminoso imballaggio di plastica.

Il prodotto è talmente curato che sembra pensato per le occasioni speciali o da offrire centellinato agli amici. Forse per questo motivo si possono comprare in Autogrill al modico prezzo di 142,9 €/kg.

 

 È vero che nei periodi di crisi economica qualche azienda riduce i formati per spendere meno, ma forse in questo caso Ferrero ha esagerato.

 

Come si vede chiaramente nella tabella, più la confezione di confetti rimpicciolisce, più aumenta il prezzo. Abbiamo già segnalato come nelle tabaccherie le scatoline singole vengono vendute allo stratosferico prezzo di 64 €/kg.

Ma al peggio non c’è mai fine, ed ecco spuntare in Aurtogrill la confezione con sette mini-scatoline di Tic tac in edizione speciale venduta a 3,90 euro,  che vuol dire un prezzo record superiore a  140 euro al chilo.

 

L’edizione limitata di Tic tac lilliput costa 10 volte più di altre caramelle come Ricola, Alpenliebe, Galantine… e fino a 20 volte di più rispetto a quelle di marche meno famose.

Qualche settimana fa abbiamo chiesto a Ferrero delucidazioni sul prezzo delle confezioni singole ma l’azienda ci ha risposto così “Tic-Tac Lilliput è uno dei tantissimi nuovi prodotti che si trova in una primissima fase di sperimentazione (non industrializzata). Non si è pertanto in grado di rispondere alla sua richiesta”.


Adesso che abbiamo scoperto l’esistenza di una versione da collezione che costa più dello Champagne millesimato, il fatto che i confetti siano composti per il 95% da zucchero venduto a circa costi 1 euro al chilo, ci sembra ancora più rilevante.


 

Contenuto

Prezzo a confezione*

Prezzo al kg

 

7 scatoline

56 confetti

(27,3g)

 3,90 €  142,9 €

 

8 confetti

(3,9g)

O,25 €

64 €

 

37 confetti

(18g)

0,90 €

50 €

 

100 confetti

(49g)

1,69 €

34 €

 

* I prezzi sono stati rilevati in Autogrill per la confezione da sette pezzi di Weekly pack special edition, in tabaccheria per la confezione singola  da 3,9g  e in un supermercato Unes a Milano pe le confezioni da 18 e 49 g, sempre nei mesi di settembre-ottobre 2012.

 


Altri articoli sui prezzi della Ferrero

 

Avatar

Guarda qui

Le nocciole della Nutella arrivano dalla Turchia ma Salvini non sa che buona parte del vasetto è fatto con ingredienti stranieri

Matteo Salvini critica la Nutella perché usa nocciole turche e invita a scegliere prodotti che …

6 Commenti

  1. Avatar

    bah…è la seconda volta che leggo articoli che esaminano il prezzo al kg di tic tac.
    1)Quella è una versione ad edizione limitata,quindi il prezzo più alto ci sta,anche perchè se qualcuno è appassionato 3,90â

  2. Avatar

    Antonio tu daresti in mano a tuo figlio un pacchetto da 37 confetti dando per scontato che li finisca tutti in una volta?
    Andiamo bene.
    Sono certamente d’accordo sul concentrarsi sull’informazione alimentare, ad esempio mostrando come esempio quei genitori che smollano 37 confetti tutti in una volta in mano ai loro figli.

  3. Avatar

    @Andrea
    Appunto,la trovo anche una scelta salutisitica,ma non mi aspetto che mi diano un pacchetto di tic tac a 5 centesimi!Il prezzo non è esagerato perchè le caramelle non si consumano al kg.0.25â

  4. Avatar

    Sono d’accordo anch’io sul concentrarsi sull’informazione alimentare. Discutere sui motivi per cui una ditta decida di vendere un prodotto a quel prezzo non mi sembra rientri in questo ambito. Probabilmente il mercato deciderà se un prodotto è o non è competitivo, sulla base della legge della domanda e dell’offerta.

  5. Avatar

    Guardate il prezzo al kg della stevia in compresse… Supera i 300 euro..

  6. Avatar

    D’accordo anche io sul falso problema â