Home / Pubblicità & Bufale / Lidl regala “la spesa per tutta la vita”. Non è vero. Lo spot è ingannevole e viene censurato dal Giurì

Lidl regala “la spesa per tutta la vita”. Non è vero. Lo spot è ingannevole e viene censurato dal Giurì

Lidl SpesaPerSempre
La promessa di Lidl è: “la spesa per tutta la vita!” se “si indovina il valore della spesa nel carrello”

Lo spot dei supermercati Lidl che promette di vincere “la spesa per tutta la vita!” se “si indovina il valore della spesa nel carrello” è ingannevole. Il Comitato di controllo del Giurì di autodisciplina pubblicitaria ritiene il messaggio – andato in onda sulle reti Mediaset nel mese di ottobre 2013 – poco chiaro perché non chiarisce le condizioni di partecipazione al concorso.

 

I clienti devono fare una spesa minima di 25 euro, conservare lo scontrino e iscriversi alla newsletter Lidl entro il 27/10/2013. Il Comitato contesta la validità della promessa: la spesa che si vince non dura tutta la vita come affermato, ma dà la possibilità di portare a casa un carrello del valore di 50 euro alla settimana per 20 anni. È vero che nello spot compaiono delle scritte che spiegano qualche dettaglio, ma sono talmente piccole da risultare illeggibili, per questo lo spot è stato censurato.

 

Sara Rossi

© Riproduzione riservata

Foto: Photos.com

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

Integratori alimentari, lo Iap censura le pubblicità di Mavosten, Normolip 5 e Ansiolev. Suggerivano effetti tipici dei farmaci

Il Comitato di controllo dell’Istituto di autodisciplina pubblicitaria, con l’ingiunzione numero 26/20 del 5 giugno 2020 …