La notizia del superpomodoro Pomì L+ ricco di licopene attivo contro l’invecchiamento e il tumore alla prostata è una bufala. Purtroppo è stata rilanciata da oltre 150 testate on line e da decine di giornali e quotidiani come il Corriere della sera. Ilfattoalimentare  spiega perché.

 

- 19 Luglio 2011