;
Home / Tecnologia e Test / Quanto dura una lavastoviglie? E un frigorifero? Lo rivela un’indagine su affidabilità e soddisfazione di Altroconsumo

Quanto dura una lavastoviglie? E un frigorifero? Lo rivela un’indagine su affidabilità e soddisfazione di Altroconsumo

frigorifero solidale frigoriferiQuanto dura un frigorifero? E una lavastoviglie? Rispondere è difficile perché nessuno fa prove di questo tipo e poi molto dipende dall’uso, dalla manutenzione e da altri fattori come difetti di fabbricazione. Per rispondere a questa domanda alcune associazioni di consumatori europee (in Italia Altroconsumo) hanno chiesto ai soci di compilare un questionario esprimendo un giudizio sull’elettrodomestico che usano tutti i gironi in casa. Sono state raccolte esaminate 46 mila risposte e l’indagine ha interessato lavastoviglie, frigoriferi, lavatrici e asciugatrici. Il questionario serviva a definire un indice di affidabilità correlato a guasti o malfunzionamenti registrati negli anni e un indice di soddisfazione  attribuito in relazione alle performance dell’apparecchio.

Quando si parla di elettrodomestici è lecito introdurre il concetto di obsolescenza programmata dai produttori, messa a punto per fare in modo che dopo alcuni i anni l’apparecchio debba essere sostituito. Questo è un tema su cui si discute molto a livello europeo. In Italia se ne occupa Altroconsumo che ha già raccolto 700 segnalazioni di apparecchi difettosi o che smettono di funzionare troppo presto (per informazioni e segnalazioni consultare  questo indirizzo).

house working
Le marche che hanno meritato i migliori giudizi su affidabilità e soddisfazione sono Bosch, Miele  e Siemens

Dall’inchiesta di Altroconsumo emerge che per i frigoriferi la marca più diffusa nelle case dei consumatori è Samsung seguita da Electrolux. I problemi più frequenti riguardano la funzione no-frost (11%) e la temperatura (11%). Le marche che hanno meritato i migliori giudizi  su affidabilità e soddisfazione sono Bosch e Siemens. In seconda fila troviamo Aeg, Beko, Haier, Hotpoint-Ariston, LG, Liebherr e Samsung.

Per le lavastoviglie la marca più diffusa nelle case dei consumatori è Bosch, seguita da Electrolux, Miele e Whirpool. I principali problemi rilevati riguardano per il 13% la pompa di scarico, seguita da tasti del display (9%) e da problemi con l’asciugatura (8%). Le marche che hanno meritato i migliori giudizi su affidabilità e soddisfazione sono Bosch, Miele e Siemens. Nella seconda fascia troviamo: Hotpoint-Ariston, Ikea e Indesit.

© Riproduzione riservata

Se sei arrivato fino a qui...

...sei una delle 40 mila persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché diamo a tutti l'accesso gratuito. Il Fatto Alimentare, a differenza di altri siti, è un quotidiano online indipendente. Questo significa non avere un editore, non essere legati a lobby o partiti politici e avere inserzionisti pubblicitari che non interferiscono la nostra linea editoriale. Per questo possiamo scrivere articoli favorevoli alla tassa sulle bibite zuccherate, contrastare l'esagerato consumo di acqua in bottiglia, riportare le allerta alimentari e segnalare le pubblicità ingannevoli.

Tutto ciò è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni Il Fatto Alimentare

Roberto La Pira

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

olio extravergine supermercato

Test francese boccia oli extravergini di oliva: troppi difetti nella prova di assaggio, 16 su 26 bocciati

Secondo la rivista dei consumatori Francesi Que Choisir più della metà dell’olio extravergine venduto nei …

Un commento

  1. Avatar

    Allora, quanto dura un elettrodomestico? Dal vostro articolo non mi sembra che ci sia una risposta come prometteva il titolo.