Home / Pubblicità & Bufale / Le Farine Magiche Lo Conte non fanno dimagrire. Il Giurì censura il messaggio pubblicitario

Le Farine Magiche Lo Conte non fanno dimagrire. Il Giurì censura il messaggio pubblicitario

farine magiche  lo conte gusto_mix11
Le Farine Magiche Lo Conte non fanno dimagrire come si dice nella pubblicità. Il messaggio è stato censurato

Il telecomunicato relativo alla rivista “Dimensione Benessere, in cui si mostra la pagina pubblicitaria dedicata alle Farine Magiche Lo Conte,  quando dice che “…hanno creato la farina per dimagrire” racconta una bugia. Secondo il Comitato di controllo del Giurì si cerca di allettare il pubblico con una promessa illusoria, inducendolo a ritenere che il solo utilizzo della farina Farina magica Lo Conte  rappresenti un modo efficace per perdere peso.

 

La frase è ingannevole anche se il prodotto contiene il 50% in meno di carboidrati, il 20% di fibra solubile e il 30% di proteine vegetali ed è inserito all’interno di un programma alimentare denominato “Metodo Forma Ok”.

 

Il Giurì ha osservato che il messaggio è incentrato solo sulla farina e il prodotto non può avere di per sé effetto dimagrante.

farina lo conte perdimagrire
Un’immagine del messaggio pubblicitario delle “farine per dimagrire” Lo Conte

 

Il Fatto Alimentare ha segnalato l’anomalia del messaggio pubblicitario in un articolo del 21 ottobre 2013, che analizzava  le componenti nutrizionali e gli ingredienti  del prodotto. L’articolo proponeva un confronto tra il valore calorico  (322Kcal/ 100g) indicato sull’etichetta delle “farine magiche”, con quello  della farina tradizionale di frumento 00 (340Kcal/ 100g: dati Inran) evidenziando come  la diminuzione di circa il 6% sia troppo piccolo per dimagrire!

Sara Rossi

© Riproduzione riservata

 

  Roberto La Pira

Roberto La Pira
Giornalista professionista, laurea in Scienze delle preparazioni alimentari

Guarda qui

Roberta Capua Uliveto

Uliveto: censurato il programma “Belli dentro, belli fuori” di Roberta Capua per pubblicità occulta

Il Giurì dell’Autodisciplina ha censurato per l’ennesima volta l’acqua minerale Uliveto (sentenza 14/2019) per pubblicità …