Home / Pubblicità & Bufale / Esselunga: 31 milioni di euro in buoni carburante distribuiti l’anno scorso durante la promozione

Esselunga: 31 milioni di euro in buoni carburante distribuiti l’anno scorso durante la promozione

Esselunga buoni carburante
Esselunga buoni carburante: la pubblicità è stata valutata incompleta secondo l’Iap

Pochi giorni fa l’Istituto di autodisciplina pubblicitaria (Iap) ha censurato il manifesto di Esseluga che promuove la sconto sul carburante. “La comunicazione – si legge nella decisione – contrasta con il principio di “autosufficienza informativa” del messaggio, volto ad evitare il cosiddetto “primo aggancio” del consumatore”.

Un lettore ci ha inviato un mail lamentando che l’attuale promozione risulta più debole e ha snocciolato questi dati.

– Nel 2012 si aveva diritto ad un buono di 8 € a fronte di una spesa minima di 50 €.

-Nel 2013 si riceveva un bollino ogni 20 € di spesa (5 bollini = 10 € di sconto Q8), cosa che facilitava anche chi faceva una spesa di basso importo. La differenza è notevole perché se l’anno prima con 100 € di spesa (2 da 50 €) si ottenevano 16 € di sconto, nel 2013 l’ammontare del buono scendeva a 10 €

– nel 2014 lo sconto si ottiene a rate, visto che Esselunga elargisce uno buono da 2 euro ogni 25 di spesa, con l’aggiunta che ci sono alcuni articoli, ben evidenziati sugli scaffali, che contribuiscono in maniera variabile all’accumulo della somma destinata allo sconto.

 

Esselunga ha risposto dicendo che l’iniziativa si modifica ogni anno anche sulla base dei suggerimenti ricevuti dai clienti e precisa che:

 

benzina iStock_000015274419_Small
L’anno scorso Esselunga ha distribuito 31 milioni di euro in buoni carburante nel corso della pormozione

Quest’anno abbiamo allungato la promozione portandola a 6 settimane (erano 4 nel 2013; 2 nel 2012)

– abbiamo modificato la modalità di raccolta sconti carburante permettendo di accumulare gli sconti non soltanto con la spesa (2 € ogni 25 €, indipendentemente da ciò che si acquista) ma anche acquistando alcuni prodotti segnalati a scaffale che velocizzano la raccolta: ad esempio, acquistando diverse combinazioni di prodotti in promozione ad un costo di 25 € è possibile accumulare 12 € di sconti carburante;

– tramite la App Esselunga è possibile non solo vedere i saldi in tempo reale, ma anche donare euro-carburante da una Carta Fìdaty all’altra;

– abbiamo cercato di snellire e semplificare le operazioni alla pompa di benzina, per eliminare le code, in due modi: estendendo la promozione ad un numero maggiore di stazioni di servizio Q8 e Shell (da 600 a circa 1000) e inserendo un codice a barre nel buono per velocizzare l’ottenimento dello sconto al momento del rifornimento.

Anche quest’anno stiamo riscontrando grande favore e partecipazione da parte della nostra clientela e il numero sta crescendo. Solo l’anno scorso abbiamo distribuito 31 milioni di euro in buoni carburante.

 

Ufficio stampa Esselunga

© Riproduzione riservata

sostieniProva2

Le donazioni si possono fare:

* Con Carta di credito (attraverso PayPal): clicca qui

Con bonifico bancario: IBAN: IT 77 Q 02008 01622 000110003264 indicando come causale: sostieni Ilfattoalimentare

  Roberto La Pira

Roberto La Pira
Giornalista, laurea in Scienze delle preparazioni alimentari

Guarda qui

panzironi

Panzironi, la Ministra della salute Grillo segnala Life 120 all’Agcom: “Con la salute delle persone non si scherza”

La Ministra della salute Giulia Grillo ha annunciato, con un post sul suo profilo Facebook, …