Home / Recensioni & Eventi / Cibo surreale: le immagini della mostra “Improbabilità” di Giuseppe Colarusso. Galleria fotografica

Cibo surreale: le immagini della mostra “Improbabilità” di Giuseppe Colarusso. Galleria fotografica

[wzslider autoplay=”true” transition=”‘slide’”]

 

Nella galleria fotografica sopra, alcune delle 80 immagini che compongono la serie “Improbabilità” dell’artista Giuseppe Colarusso. “La raccolta è un tentativo di esprimere pensieri e concetti legati alla quotidianità dell’uomo occidentale moderno, – continua l’autore – è una sorta di Still Life Surreale.

 

Cibo surreale 215-004In ogni immagine ci sono sempre almeno 2 entità: la prima è l’oggetto principale e la seconda può essere, di volta in volta, una funzione non propriamente consona all’oggetto in questione oppure una forma inadeguata oppure un paradosso/conflitto visivo. Con ironia ed umorismo cerco di sottolineare alcuni aspetti futili della nostra era contemporanea come, ad esempio, gli eccessi del consumismo o l’inutilità di tante cose che “bisogna” comunque possedere oppure, ancora, i messaggi ingannevoli della pubblicità.

Ma non mancano le situazioni “leggere” realizzate solo per mero divertimento o con soli intenti estetici.”

 

Il Fatto Alimentare ha selezionato alcune delle creazioni di Colarusso che meglio rappresentano il cibo surreale; dal caffè “in scatola” al ghiaccio “bollente”.

 

© Riproduzione riservata

Fonti: Sito ufficiale di Giuseppe Colarusso e pagina Facebook “Mister Solo“.

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

veterinaria e mafie libro

“Veterinaria e mafie”: un libro che raccoglie le storie di contrasto alle mafie nella professione sanitaria

“Sono una veterinaria da molti anni. Quando ho conosciuto la professione minacciata dalle mafie credevo …

Un commento

  1. Sul nuovo numero di Focus, interessantissimo servizio sui falsi miti che riguardano il cibo… Sapevate che non è vero che le ostriche sono afrodisiache?