Home / Recensioni & Eventi / “Il Cibo Immaginario”: la galleria fotografica dei manifesti pubblicitari sugli italiani a tavola arriva a Parma

“Il Cibo Immaginario”: la galleria fotografica dei manifesti pubblicitari sugli italiani a tavola arriva a Parma

[wzslider autoplay=”true” interval=”4000″ height=”700″ transition=”‘slide’”]

 

Il Cibo Immaginario è la mostra che dal 15 aprile al 12 giugno racconta la modernità italiana attraverso le pubblicità del cibo. La raccolta offre oltre 300 immagini e pubblicità dal 1950 al 1970, dell’Italia a tavola. Al Palazzo del Governatore di Parma è fruibile per la prima volta al grande pubblico un percorso ragionato che recupera un giacimento culturale che ha segnato la modernità italiana; immagini da osservare una ad una, cogliendone l’evoluzione dei paradigmi di comunicazione e, soprattutto, la portata evocativa ed emozionale. Una storia visiva suggestiva, nella quale rintracciare i segni del cambiamento di un’Italia che corre veloce dalla Ricostruzione fino all’Austerity e che, nel cibo e nei modi del mangiare, trova un media fortissimo e misura il suo affrancamento sociale.

 

cibo immaginario
Il Cibo immaginario la mostra del manifesto pubblicitario di prodotti alimentari arriva a Parma

La mostra, ideata e curata da Marco Panella, prodotta da Artix in collaborazione con Coca-Cola Italia, Gruppo Cremonini e Montana, racconta venti anni di vita e costume italiani attraverso iconografia, stili e linguaggi della pubblicità del cibo e dei riti del mangiare.

Nella galleria fotografica sopra alcuni esempi dei manifesti pubblicitari esposti alla mostra.

 

© Riproduzione riservata

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

agnese codignola il destino del cibo dettaglio

Il destino del cibo, il libro di Agnese Codignola che esplora il futuro della produzione alimentare, tra carne coltivata e fattorie idroponiche

Nel 2030 ci saranno dieci miliardi di esseri umani che devono mangiare almeno due volte …