E’ morto  improvvisamente  Emanuele Piccari, storico dirigente dell’Unione nazionale consumatori. Sono addolorato. Con Emanuele  ci siamo conosciuti trenta anni fa quando ho iniziato a collaborare con il Comitato difesa consumatori. Per me è stato sempre un amico, una cara persona disposta ad ascoltare e a confrontarsi dispensando consigli utili. Lui ha inventato un nuovo modo di fare  giornalismo, creando la prima agenzia  stampa consumerista, considerata il trampolino di lancio dell’Unione nazionale consumatori. L’agenzia è stata per anni l’unica fonte di informazioni per  le persone che ruotavano intorno al mondo delle organizzazioni dei consumatori. In questi anni ho seguito con attenzione tutte  le sue iniziative e ho sempre ammirato la sua cultura enciclopedica.  Emanuele era una persona mite ma di grande intelligenza e professionalità. L’ultimo ricordo è quello di pochi giorni fa quando ha recensito per Le scelte del consumatore questo sito. Ci mancherai.

- 1 Luglio 2010