Home / Etichette & Prodotti / In Francia Carrefour propone un’etichetta intelligente che indica quante volte consumare il prodotto. Uno spunto molto interessante

In Francia Carrefour propone un’etichetta intelligente che indica quante volte consumare il prodotto. Uno spunto molto interessante

Carrefour etichetta
Dalla Francia una nuova etichetta che indica anche la frequenza di consumo di un prodotto

La catena di supermercati Carrefour in Francia dal prossimo dicembre, inizierà a utizzare una nuova etichetta sui prodotti alimentari col proprio marchio adottando  un sistema informativo inedito ma molto interessante. Si tratta di frecce colorate che indicano la frequenza di consumo del prodotto, all’interno di una dieta equilibrata e varia. Ci sono alimenti consigliati da mangiare tre volte al giorno, altri due e altri ancora una sola volta. L’ultima etichetta indica un consumo “occasionale”. Queste indicazioni colorate verranno collocate sulla parte frontale delle confezioni. Il gruppo di appartenza dei vari alimenti è stato stabilito da un gruppo di esperti in base alla composizione nutrizionale, e prendendo come rifermento i criteri definiti da Ofcom, un’organizzazione europea che si occupa di profili nutrizionali.

 

carrefour
Le quattro frecce che appariranno sui prodotti Carrefour in Francia dal prossimo anno

Secondo Carrefour, questo sistema informativo consente di variare facilmente l’alimentazione, sostituendo, all’interno della stessa categoria un prodotto  con un altro che ha il medesimo colore e la stessa frequenza di consumo. Il sistema di etichettatura nutrizionale si chiama aquellefrequence e non sarà applicato ai prodotti per l’infanzia, che riportano già consigli alimentari dettagliati.

Beniamino Bonardi

© Riproduzione riservata

Foto: iStockphoto.com

sostieniProva2

Le donazioni si possono fare:

* Con Carta di credito (attraverso PayPal): clicca qui

Con bonifico bancario: IBAN: IT 77 Q 02008 01622 000110003264 indicando come causale: sostieni Ilfattoalimentare

 

 

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

mgaphone : nutriscore

Il Belgio adotta ufficialmente il Nutri-Score dal 1° aprile 2019. Contraria l’associazione delle industrie alimentari

È ufficiale: il Nutri-Score è l’etichetta nutrizionale a semaforo del Belgio dal 1° aprile 2019. …