Home / Allerta / Principio attivo del Viagra in integratore dalla Cina e muffa in formaggio grattugiato italiano… Ritirati dal mercato europeo 85 prodotti

Principio attivo del Viagra in integratore dalla Cina e muffa in formaggio grattugiato italiano… Ritirati dal mercato europeo 85 prodotti

viagra iStock_000038645198_Small
Sostanza non autorizzata (analoga al sildenafil, il principio attivo del Viagra) in integratore  dalla Cina

Nella settimana n°49 del 2014 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 85 (16 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).

 

L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: Salmonella spp. ed Escherichia coli in vongole vive italiane (distribuite anche in Spagna); sostanza non autorizzata (analoga al sildenafil, il principio attivo del Viagra) in due lotti di integratore alimentare dalla Cina, attraverso la Spagna.

 

Nella lista delle informative sui prodotti diffusi in Italia che non implicano un intervento urgente troviamo: presenza di muffa in formaggio grattugiato italiano; eccesso di Escherichia coli in vongole vive (Ruditapes philippinarum) da Italia.

 

grated cheese
Presenza di muffa in formaggio grattugiato italiano

Tra i lotti respinti alle frontiere l’Italia segnala: residui di pesticida (carbendazim) in quattro lotti di riso dall’India; aflatossine in arachidi in guscio da Egitto; infestazione di parassiti in due lotti di datteri tunisini; aflatossine in pistacchi provenienti dalla Turchia; colorante E133 (blu brillante FCF) non dichiarato e colorante E102 (giallo tartrazina) non autorizzato in insalata di alghe congelate dalla Cina; aflatossine in fichi secchi provenienti dalla Turchia; residui di pesticida (carbendazim) in dragon fruit (Hylocereus undatus) dalla Thailandia.

 

Questa settimana tra le esportazioni italiane in altri Paesi che sono state ritirate dal mercato, la Svizzera segnala residui di pesticida (fenamifos) in pomodorini.

 

Valeria Nardi

© Riproduzione riservata

Foto: iStockphoto.com

sostieniProva2

Le donazioni si possono fare:

* Con Carta di credito (attraverso PayPal): clicca qui

* Con bonifico bancario: IBAN: IT 77 Q 02008 01622 000110003264

 indicando come causale: sostieni Ilfattoalimentare

  Valeria Nardi

Valeria Nardi
Giornalista

Guarda qui

Non c’è tempo da perdere: le Nazioni Unite chiamano all’azione contro l’antibiotico-resistenza

Non c’è tempo da perdere. Non poteva essere più chiaro di così il titolo di …