Home / Allerta / Tossina di Shiga in formaggio di pecora dalla Francia e Salmonella in petto di pollo… Ritirati dal mercato europeo 71 prodotti

Tossina di Shiga in formaggio di pecora dalla Francia e Salmonella in petto di pollo… Ritirati dal mercato europeo 71 prodotti

Tossina di ShigaNella settimana n°20 del 2018 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 69 (14 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).

L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: presenza di tossina di Shiga, prodotta dal gruppo Escherichia coli, in formaggio di pecora a latte crudo proveniente dalla Francia; mercurio in pesce spada congelato (Xiphias gladius) dalla Spagna; norovirus (GI) in ostriche vive dalla Francia.

Nella lista delle informative sui prodotti diffusi in Italia che non implicano un intervento urgente troviamo: Salmonella enterica (ser. Newport) in filetto di petto di pollo congelato, dalla Polonia; infestazione parassitaria (Anisakis) in sgombro (Scomber scombrus) refrigerato e nasello (Merluccius merluccius) dalla Spagna; Conteggio troppo elevato di Escherichia coli in vongole vive (Ruditapes decussatus) dalla Tunisia; mercurio in lombi di pesce spada refrigerato, dalla Spagna; infestazione da parassita (Anisakis) in rana pescatrice (Lophius piscatorius) dal Regno Unito; aflatossine (B1) in arachidi in guscio dall’Egitto.

Tra i lotti respinti alle frontiere od oggetto di informazione, l’Italia segnala: aflatossine (B1) in mandorle dagli Stati Uniti; migrazione di ammine aromatiche primarie da cucchiai da portata in nylon, dalla Cina; aflatossine (B1) in polvere di peperoncino dall’India; contenuto troppo alto di solfiti e presenza non autorizzata di E 210 (acido benzoico) in senape agra dalla Thailandia; aflatossine (B1) in arachidi sgusciate dall’Egitto; aflatossine (B1) in arachidi in guscio dall’Egitto; corpi estranei (fibre artificiali) in farina di pesce destinata a mangime, dal Cile.

Questa settimana tra le esportazioni italiane in altri Paesi che sono stati segnalati ritiri dal mercato, Cipro segnala livello troppo alto di migrazione complessiva da piatti usa e getta in plastica per dessert Tolo (in confezione da 50 pezzi; Temaxia).

© Riproduzione riservata

* Con Carta di credito (attraverso PayPal). Clicca qui

* Con bonifico bancario: IBAN: IT 77 Q 02008 01622 000110003264
indicando come causale: sostieni Ilfattoalimentare 2018. Clicca qui

  Valeria Nardi

Valeria Nardi
Giornalista

Guarda qui

costine di agnello carne cruda

Tossina di Shiga in costine d’agnello congelate e Listeria in formaggi di latte vaccino… Ritirati dal mercato europeo 59 prodotti

Nella settimana n°22 del 2018 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per …