Home / Etichette & Prodotti / Tonno al naturale: ASdoMAR e Esselunga prodotti e confezionati entrambi da Generale Conserve. Impatto ambientale, info nutrizionali e prezzi

Tonno al naturale: ASdoMAR e Esselunga prodotti e confezionati entrambi da Generale Conserve. Impatto ambientale, info nutrizionali e prezzi

allerta istamina tonno 466199125Il tonno in scatola è uno dei prodotti che suscita la sensibilità di molti consumatori per motivi collegati al metodo di pesca. Per questo motivo le aziende  iniziano a usare l’argomento ambiente e sostenibiltà nelle strategie di marketing. Generale Conserve, considerata la seconda azienda del settore riserva un’attenzione particolare a questi aspetti. La società di Genova produce anche scatolette di tonno per molte catene di supermercati tra cui  Esselunga (*). Abbiamo confrontato il tonno al naturale ASdoMAR nel formato 2x160g, lavorato completamente in Italia, con il tonno Esselunga nello stesso formato. Entrambi i prodotti provengono dallo stabilimento di Generale Conserve di Olbia, dove arrivano tonni interi congelati pescati nelle acque tropicali degli oceani.

esselunga tonno al naturaleLa qualità del prodotto dipende in larga misura dalla materia prima e dalla lavorazione industriale (vedi tabella sotto). In questo caso per le scatolette firmate AsDoMar ed Esselunga si usa tonno a pinne gialle che risponde alla metodologia di pesca considerata “sostenibile”, primo fra tutti l’utilizzo di pescato maturo (di peso superiore ai 20 Kg). Per questo motivo entrambe le confezioni riportano sulla confezione i bollini “Amico del mare” e “Dolphin safe”.

asdomar tonno al naturaleSulla confezione  di Esselunga compare anche  il logo Friend Of the Sea che ASdoMAR ha da anni, vale a dire la certificazione di un ente indipendente che attraverso i propri osservatori a bordo delle navi da pesca verifica il rispetto di determinati criteri. In sostanza, per le produzioni di Generale Conserve l’azienda è tenuta ad acquistare tonno solo da flotte a loro volta certificate.  Si tratta comunque di tonno in scatola garantito sia per per quanto riguarda la tipologia  (pinne gialle) sia per la sostenibilità.

La differenza di prezzo (3,29 euro per la confezione Esselunga contro 6,19 euro per ASdoMAR**) è molto elevata ma bisogna dire che ASdoMAR, come tutte le marche leader di tonno in scatola, effettua molte promozioni che riducono drasticamente  il prezzo di listino, mentre per la marca commerciale la pressione promozionale è poco frequente. Inoltre la differenza può essere giustificata dalla politica della catena distributiva, che è poi quella che fa il prezzo, e in parte dai valori attribuiti dal consumatore al prodotto di marca.

(*) Nel segmento del tonno al naturale le marche dei supermercati rappresentano quasi il 40% delle vendite.

(**)  I prezzi sono stati rilevati in un superstore Esselunga di Desenzano (Brescia).

tonno al naturale asdomar esselunga tabella

© Riproduzione riservata

sostieni

Le donazioni si possono fare:

* Con Carta di credito (attraverso PayPal): clicca qui

* Con bonifico bancario: IBAN: IT 77 Q 02008 01622 000110003264

 indicando come causale: sostieni Ilfattoalimentare

  Claudio Troiani

Guarda qui

nutella mania vasetti scaffale

Nutella Mania. La crema più amata del mondo, tra risse, furti e leggenda in un articolo di The Curious Review

Una rivista online canadese, The Curious Review, ha pubblicato una divertente indagine sulla Nutella di …

8 Commenti

  1. Una…OLA per Esselunga, che nei prodotti a marchio offre da sempre qualità e sostenibilità.

  2. giorgio cagetti

    ….complimenti a Esselunga!!!

  3. Noto con piacere che Esselunga segue una politica di attenzione verso il consumatore.
    Mi riferisco ad esempio all’olio di palma.
    Ora vorrei che prendesse posizione su frutta e verdura italiani da privilegiare rispetto quelli importati. Saluti e grazie.

    • Davide Perrone

      I supermercati Esselunga espongono gli alimenti vegetali freschi con generica indicazione di provenienza: Italia (la generalizzazione è una falsificazione). Che i vegetali siano della migliore qualità possibile se vegetati in Italia è illusione. Si coltiva in campo aperto ed in serra, su fibra di cocco ed in acqua mineralizzata. In Italia, come noto, la terra dei fuochi è una delle aree a più elevata densità di aziende agricole. A chi sa dedurre invito alle conclusioni.

  4. As do Mar sbandiera ai 4 venti il fatto di produrre il tonno in Italia ma gran parte della produzione dei filetti in vasetto di vetro avviene in Portogallo perché…

    • caro Michele, informati meglio prima di scrivere cose non dimostrabili, il filetto in vaso vetro prodotto in Portogallo è di sgombro non di tonno.
      Lo stabilimento di Porto do Conte di As do Mar in Portogallo lavora solo sgombri e salmoni.
      Il tonno viene lavorato TUTTO ad Olbia, garantito…………

  5. Da molto tempo AsDoMar riporta in etichetta di usare tonno dall’area Fao 71, immediatamente sotto al Giappone…