Home / Archivio dei Tag: salmonellosi

Archivio dei Tag: salmonellosi

Oltre 200 milioni di uova richiamate dagli scaffali dei supermercati USA per salmonella. L’epidemia ha colpito 22 persone finora

uova contaminate pericolo allerta

Oltre 206 milioni di uova sono state richiamate a scopo precauzionale negli Stati Uniti in seguito a un’epidemia di Salmonella, che per ora ha coinvolto 22 persone nella costa orientale del Paese e su cui sta investigando la Food and Drug Administration (FDA), che ha diffuso la notizia. Tutti gli individui ricoverati sono stati colpiti dal ceppo batterico Salmonella Braenderup, …

Continua »

Latte in polvere Lactalis: ritirate 12 milioni di confezioni per Salmonella in 67 Paesi. L’Italia sembra abbia scampato il rischio. Il rapporto tecnico Efsa-Ecdc sull’epidemia

latte in polvere formula biberon

Aggiornamento del 2 febbraio 2018: il 29 gennaio 2108 la Direzione generale per la concorrenza, il consumo e la repressione frodi (Dgccrf) ha pubblicato i risultati dei controlli svolti nel corso del mese di gennaio in 3.600 punti vendita, ospedali e nidi su tutto il territorio francese. Sono 21 gli esercizi in cui sono state trovate ancora in vendita confezioni di latte …

Continua »

Tornano a crescere le infezioni da Salmonella in Europa dopo 10 anni. Salgono anche i casi di Listeria e Campylobacter. Il rapporto Ecdc-Efsa sulle malattie trasmesse da alimenti nel 2016

Dopo 10 anni di costante diminuzione, tornano a salire le infezioni da Salmonella in Europa. Lo certifica il rapporto congiunto sulle zoonosi e le malattie trasmesse dagli alimenti redatto dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc) e dall’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) sulla base dei dati raccolti dai 28 Stati membri nel corso del …

Continua »

Arriva il pollo danese senza salmonella nei supermercati della Danimarca. Dal 1996 il programma nazionale di controllo ha ridotto i casi negli allevamenti

pollo salmonellosi danimarca

In Danimarca, sugli scaffali dei supermercati sono arrivati i petti di “pollo danese senza salmonella”, caratterizzati da un bollino con questa scritta e l’immagine di un pollo. Ne dà notizia il sito statunitense Meating Place, che osserva come la Danimarca sia geograficamente paragonabile allo Stato del Maryland dove a fronte di 5,5 milioni di abitanti si allevano 100 milioni di …

Continua »

Epidemia di salmonellosi in dieci Paesi europei per uova provenienti dalla Polonia. L’Italia non è coinvolta

112 casi confermati e 148 probabili di Salmonella Enteritidis, segnalati tra il 1° maggio e il 12 ottobre 2016 da Belgio, Danimarca, Lussemburgo, Paesi Bassi, Norvegia, Svezia e Regno Unito. Inoltre la Croazia ha riferito un cluster di casi, tra cui un decesso, associato forse a questo focolaio. Anche Ungheria e Polonia sono considerati coinvolti all’epidemia, perché nove dei casi confermati …

Continua »

Nesquik ritirato negli Usa per rischio Salmonella. Nessun problema per i prodotti in vendita in Europa

Negli Stati Uniti la Nestlé annuncia il ritiro volontario di numerosi lotti di Nesquik per il rischio di Salmonella. L’allerta trasmessa sul sito dell’azienda e anche della Fda (Food and Drug Administration) si riferisce esclusivamente ad alcune confezioni  da 10,9, 21,8 e 10,9 once*, prodotte nei primi giorni di ottobre 2012.   Il pericolo riguarda un solo ingrediente presente nella …

Continua »

Campylobacter è il batterio responsabile del maggior numero di contaminazioni alimentari in Europa (il doppio della Salmonella) ma in Italia è pressoché sconosciuto

spiedini pollo salmonella

La Campylobacteriosi è la prima causa di contaminazione alimentare in Europa e  i casi  registrati sono quasi il doppio rispetto alle Salmonellosi. in Italia però il batterio risulta pressoché sconosciuto. Eppure i dati pubblicati dall’Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA) e dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (ECDC) sulle epidemie di origine alimentare non …

Continua »

La Fda negli Stati Uniti ritira dal mercato 500 milioni di uova contaminate da salmonella. Troppo affollamento e poca igiene negli allevamenti

 “Mosche, topi vivi, tracce di uccelli selvatici, ammassi di escrementi di pollo alti da 1 a 2,5 metri ….” sono questi i problemi evidenziati dalla Food and drug administration americana il 30 agosto, dopo la visita alle aziende  avicole che hanno dovuto ritirare 500 milioni di uova contaminate da Salmonella enteridis. La presenza nei capannoni di roditori e uccelli,  l’uso …

Continua »