Home / Archivio dei Tag: RSPO (pagina 3)

Archivio dei Tag: RSPO

Olio di palma sostenibile, Starbucks sotto pressione per il silenzio sugli impegni assunti. 165.000 firme per sapere la verità

Il gigante della caffetteria Starbucks è oggetto di una campagna di pressione per non aver rispettato gli impegni assunti nel 2013, quando, dopo che una risoluzione approvata dall’assemblea degli azionisti aveva chiesto alla compagnia di adottare una politica di sostenibilità nel campo dell’olio di palma, Starbucks aveva annunciato che dal 2015 si sarebbe rifornito solo di olio di palma certificato …

Continua »

Olio di palma: traffico di esseri umani, violenze e abusi in Malesia. Il prodotto arriva a Nestlé e Procter & Gamble

Seed of oil palm

Un’inchiesta del Wall Street Journal denuncia gli abusi a cui sono sottoposti i migranti, in particolare del Bangladesh e di Myanmar (Birmania), che vengono portati a lavorare nelle piantagioni di palma da olio in Malesia. È stata ricostruita la vicenda del ventiduenne Mohammad Rubel, che dallo scorso dicembre, quando è arrivato dal Bangladesh attraverso l’intermediazione di trafficanti di esseri umani, ha …

Continua »

Olio di palma, la discussione continua: il quotidiano francese Le Monde analizza l’impatto su ambiente e società

olio di palma Oil palm fruit and cooking oil

La polemica del ministro francese dell’ecologia Ségolène Royal sull’olio di palma della Nutella e la deforestazione ha ulteriormente fomentato la discussione su questo problema. Il prestigioso quotidiano Le Monde ha esaminato l’impatto ambientale e sociale dell’olio di palma, un prodotto originario del Golfo della Guinea, in Africa. Oggi, l’85% della coltivazione industriale della palma da olio è concentrato nel Sud-Est asiatico, in particolare in …

Continua »

Olio di palma: KFC, Pizza Hut e Taco Bell lo elimineranno a partire dal 2017. In Australia la prima App per individuare l’ingrediente e la sostenibilità

Yum!, il colosso statunitense del fast food, che possiede i marchi KFC, Pizza Hut e Taco Bell, con oltre 41.000 ristoranti in 125 Paesi, ha annunciato che dal 2017 eliminerà l’olio di palma per la cottura dei suoi cibi. Nel caso ci siano mercati che incontrino difficoltà a rispettare la scadenza, entro la fine del 2017 tutto l’olio di palma …

Continua »

I biscotti Altromercato e l’olio di palma: un lettore chiede perché viene usato e se è biologico ed equo-solidale. Risponde l’azienda

“Compro spesso i biscotti Altromercato con miele e anacardi, che considero una vera e propria golosità.  Leggendo gli ingredienti ho osservato però che contengono olio di palma, addirittura come terzo ingrediente. Vedo, sempre sull’etichetta, che non si tratta di olio di produzione biologica. Ho seguito la campagna de Il Fatto Alimentare sull’olio di palma e sono cosciente dei problemi che …

Continua »

Olio di palma: il quotidiano britannico The Guardian sta portando avanti una campagna contro l’uso spregiudicato del grasso che ormai ha anche invaso la tavola degli italiani

Il sito del quotidiano britannico The Guardian sta portando avanti dallo scorso novembre una campagna sul tema dell’olio di palma e sull’importanza delle coltivazioni sostenibili. La campagna prende in esame molti degli argomenti, trattati anche da Il Fatto Alimentare negli ultimi mesi, che ci hanno portato a lanciare una petizione contro l’invasione dell’olio di palma ottenendo più di 97000 adesioni. …

Continua »

Olio di palma: Heinz-Plasmon usiamo solo materia prima sostenibile certificata RSPO. Nei nuovi prodotti il meno possibile

La petizione contro l’invasione dell’olio di palma nei prodotti alimentari ha raccolto in 50 giorni oltre 96 mila firme. L’ampio numero di adesioni  ha indotto alcune aziende a ripensare le ricette e ad ipotizzare un futuro con meno grassi vegetali tropicali di mediocre qualità. Pubblichiamo la posizione ufficiale della Heinz (proprietaria del marchio Plasmon) sull’olio di palma che dichiara di …

Continua »

Olio palma: continua la rapina delle terre e la deforestazione per lasciare spazio alle piantagioni. La verità sulla certificazione RSPO

La petizione congiunta de Il Fatto Alimentare con Great Italian Food Trade  per limitare  la presenza dell’olio di palma dalla nostra dieta, ha raggiunto 93 mila firme e diverse adesioni da parte di alcune catene di supermercati. Il problema viene dibattuto molto anche a  livello internazionale dove le grandi aziende europee che impiegano questa materia prima agitano la bandierina, ‘RSPO’, …

Continua »

Olio di palma: l’ingrediente misterioso abilmente nascosto sulle etichette adesso diventa grasso eccellente! La vera storia che nessuno vuole raccontare

Barilla e Ferrero rientrano nel gruppo italiano dei grandi utilizzatori di olio di palma e da qualche tempo descrivono sui loro siti le qualità di questo grasso, la cui presenza sulle etichette è stata per anni furbescamente occultata dietro la frase “oli vegetali”. Dal prossimo 13 dicembre una legge europea obbliga a indicare in modo chiaro la presenza del palma …

Continua »

Olio di palma: 130 mila firme. Il Fatto Alimentare e Great Italian Food Trade lanciano una petizione su Change.org per dire stop all’invasione di questo grasso in migliaia alimenti

Il Fatto Alimentare e Great Italian Food Trade hanno lanciato una petizione online su Change.org per fermare l’invasione dell’olio di palma nei prodotti alimentari che il 5 maggio 2015 ha superato le 130 mila firme. Per sottoscriverla clicca qui   Dal prossimo 13 dicembre milioni di consumatori italiani ed europei scopriranno la presenza di un nuovo ingrediente in migliaia di prodotti …

Continua »