Home / Archivio dei Tag: Le Iene

Archivio dei Tag: Le Iene

La bufala del pomodoro cinese in Italia. Il libro “Rosso marcio” racconta cosa succede veramente al prodotto importato

Il pomodoro cinese che invade il mercato italiano è una delle bufale meglio riuscite degli ultimi anni. La favola è stata così ben raccontata che milioni di consumatori sono convinti di trovare sugli scaffali bottiglie di passata o di polpa ricavate da concentrato di pomodoro cinese. Questa storia è stata per anni supportata dai comunicati stampa di Coldiretti che denunciavano …

Continua »

L’informazione in tv su cibo e alimentazione non è un gioco. Troppi esperti improvvisati e controversi propongono teorie originali e diete miracolose. Situazione fuori controllo

Alcuni anni fa in tv impazzavano cuochi che dissertavano di prodotti alimentari e cibo, spaziando su diete e calorie. Poi la stagione degli chef è passata di moda, e i più famosi hanno imparato a condurre gare gastronomiche e a fare spot di patatine. Adesso sul piccolo schermo c’è un nuovo gruppo di veri esperti (non proprio in scienza dell’alimentazione) …

Continua »

La dieta mima-digiuno: le basi scientifiche sono simili a quelle di altre diete. Perché serve un kit? La lettera di una blogger

piatto vuoto dieta digiuno

Gentile redazione, in merito all’articolo sulla dieta mima-digiuno di Longo, personalmente non vedo una differenza sostanziale tra quella dieta mima-digiuno e una dieta chetogenica come la Paleo o la eco-Atkins, e ancora non vedo differenze sostanziali tra il kit che propone il dr Longo e un kit di aziende che vendono integratori e pasti sostitutivi, punto su cui gradirei delucidazioni.  …

Continua »

La dieta mima-digiuno di Valter Longo a Le Iene. Tanti i dubbi sul nuovo regime alimentare. Il parere del nutrizionista. Il kit non è in vendita

Domenica 9 ottobre il programma televisivo Le Iene su Italia 1 ha proposto un servizio di Nadia Toffa sulla dieta mima-digiuno messa a punto da Valter Longo. Ci siamo già occupati di questo argomento in un articolo pubblicato nel mese di settembre, in concomitanza con l’uscita del libro “La dieta della longevità” firmato dallo stesso ricercatore. Nell’articolo avevamo sollevato alcuni dubbi che sono …

Continua »

Le accuse di Coldiretti al pomodoro cinese sono in “malafede”, simili a quelle poco affidabili lanciate da Le Iene. Storielle senza risconti che affossano il prodotto italiano

L’allarme lanciato da Coldiretti sull’incremento del 520% dell’import del concentrato di  pomodoro cinese è “una leggenda metropolitana“. L’accusa molto pesante rivolta da Antonio Ferraioli (presidente della più grande Associazione delle industrie conserviere italiane – Anicav) alla lobby degli agricoltori non fa sconti. I numeri di Coldiretti creano danni alla filiera del pomodoro italiano e panico ingiustificato tra i consumatori. “Il …

Continua »

Le Iene: i pomodori pelati non si possono ottenere dal concentrato cinese. Un lettore evidenzia le fantasie del servizio televisivo

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera arrivata in redazione  che evidenzia alcune criticità del servizio televisivo de Le Iene sul concentrato di pomodoro cinese. Il nostro parere sull’eccessiva fantasia della conduttrice Nadia Toffa  e sulla scarsa affidabili dei dati e di alcune interviste lo abbiamo già espresso in questo articolo (clicca qui). Il Fatto Alimentare ha ragione. Non si può ottenere l’uva dal vino! I pomodori pelati, che …

Continua »

Pomodoro cinese: il servizio delle Iene è inattendibile: troppi vermi, tanta fantasia e dati senza riscontri. Sì all’origine dei prodotti in etichetta

Due milioni di telespettatori hanno visto domenica 27 settembre su Italia1 il servizio de Le Iene sul concentrato di pomodoro cinese contaminato da antiparassitari importato in Italia e utilizzato nei sughi pronti, nel ketchup e in altre preparazioni destinate in prevalenza a mercati extra UE. Il servizio è molto efficace ma poco attendibile e a volte scade nel ridicolo, tanto da …

Continua »

La bufala de Le iene su canale 5: la dieta vegana è un rimedio contro il cancro. È disinformazione denuncia Pro-test

Il programma Le Iene ha proposto poche settimane fa un’assurda dieta vegana anticancro, contestata con argomentazioni scientifiche da Giulia Corsini del gruppo PRO-TEST .  La Corsini l’11 maggio scorso ha organizzato un sit-in pacifico davanti alla redazione Mediaset di Cologno Monzese per protestare contro la disinformazione scientifica de Le Iene. Nel programma si lascia intendere che esiste un rimedio miracoloso …

Continua »

Troppa disinformazione e allarmismo nel programma delle Iene sul tonno al mercurio, le accuse di Eurofishmarket

Nella puntata del 26/02/2014 della trasmissione “Le iene” dal titolo “Quando il pesce diventa pericoloso”, è stato affrontato in modo scorretto e superficiale il tema dei metalli pesanti che potenzialmente possono accumularsi nei pesci grossi predatori ed in particolare  di  tonno al mercurio. I contenuti del servizio più che informare e formare i consumatori sui potenziali rischi dovuti al consumo …

Continua »

Il servizio sul pesce al mercurio delle Iene e l’articolo sull’allevamento del salmone di Slow Food sono approssimativi e allarmistici. Il parere di Valentina Tepedino

Dopo gli scoop allarmistici proposti nel servizio delle Iene sul pesce contaminato da mercurio e  l’articolo di Slow Food sull’allevamento del salmone, la trasmissione radiofonica Decanter  su Radio Rai 2  ha intervistato   la veterinaria Valentina Tepedino, che  spiega come stanno veramente le cose. Non è la prima volta che le Iene propongono  immagini e interviste approssimative su tematiche delicate. Per …

Continua »

Le Iene denunciano le furberie nella vendita del pesce. Per Eurofishmarket un servizio con troppe imprecisioni e troppa approssimazione

pesce

Il 19 maggio il programma televisivo Le Iene ha trasmesso un servizio su come riconoscere e comprare il pesce fresco o surgelato, evidenziando le abituali furberie del settore. Il vademecum era seguito da una mini-inchiesta realizzata in un mercato di Roma, per evidenziare le dichiarazioni mendaci sui cartellini,  le scorrettezze dei venditori e per dare consigli pratici ai consumatori.   …

Continua »