Home / Archivio dei Tag: eurobarometro

Archivio dei Tag: eurobarometro

Il pulcino che non ti aspetti. Ecco perché i maschi delle galline ovaiole non diventano polli come gli altri. I segreti nascosti degli allevamenti della carne preferita dagli italiani

I progenitori degli attuali polli domestici (Gallus gallus) popolavano le zone meridionali e centrali dell’India. Da qui, attorno al 1400-1500 a.C., i polli arrivano in Cina. Dal continente asiatico, si passa all’Europa e infine, nel XV secolo, nelle Americhe. Sino al 1800 l’allevamento degli avicoli ha un carattere prevalentemente familiare. Poi agli inizi del 1900 si trasforma in un’attività zootecnica in …

Continua »

Il consumo di pesce in Europa dipende dalla distanza dal mare. Un sondaggio Eurobarometro sul mercato ittico

In Europa si consuma pesce abbastanza regolarmente, ma la frequenza dipende dalla distanza dal mare. È il risultato di un sondaggio Eurobarometro condotto attraverso 28.000 interviste sulle scelte dei consumatori dell’Ue per quanto riguarda i prodotti della pesca e dell’acquacoltura. Gli intervistati hanno espresso una forte preferenza per l’origine regionale (29%), nazionale (37%) ed europea (14%) dei prodotti. Il 66% ritiene che le …

Continua »

Quanto ne sappiamo di antibiotici? il 60% degli italiani pensa che uccidano anche i virus. La fotografia del sondaggio dell’Eurobarometro

Quanto ne sappiamo di antibiotici? Poco, a giudicare dai risultati del sondaggio di Eurobarometro realizzato per conto dalla Commissione Europea. Dopo tre anni è stato riproposta un’intervista a circa 28.000 persone dell’UE28, a un campione di persone che comprendeva 1000 italiani. Secondo il 60% dei nostri concittadini intervistati gli antibiotici uccidono i virus (EU28: 46%), mentre il 38% pensa di …

Continua »

Diciture in etichetta: ancora troppa confusione. Indagine su spreco alimentare, date di scadenza e termine minimo di conservazione

tichette, alimentari, cibo, italian sounding 105938384

Eurobarometro, il servizio di ricerca e analisi demoscopica dell’Unione europea, ha condotto un’indagine sui temi dello spreco alimentare e del comportamento dei cittadini di fronte alle date di scadenza e al termine minimo di conservazione (TMC). In particolare, l’indicazione “consumare preferibilmente entro il …”, se interpretata scorrettamente, può contribuire ad aumentare i rifiuti alimentari, incoraggiando i consumatori a gettare prodotti …

Continua »

Le paure degli Europei a tavola: pesticidi, antibiotici e ormoni. Scarsa fiducia nei media

  La maggior parte degli europei associa gli alimenti e il rito del pasto al piacere. Secondo un’indagine di Eurobarometro  i  timori riguardano soprattutto  i possibili rischi legati alla contaminazione di sostanze chimiche più che alla contaminazione batterica o agli  aspetti sanitari e nutrizionali.   Di fronte a un elenco di problemi i consumatori hanno detto di  essere “molto preoccupati” …

Continua »