Home / Archivio dei Tag: bulimia

Archivio dei Tag: bulimia

Basta anoressia e bulimia nella pubblicità. Importante decisione dello Iap contro immagini del corpo ispirate a modelli estetici

modelle

Domani 9 marzo 2019 entra in vigore un nuovo articolo (12 bis) del codice di Autodisciplina pubblicitaria che vieta l’utilizzo di immagini  “ispirate a modelli estetici associabili a disturbi del comportamento alimentare nocivi per la salute”. Già adesso il codice vieta la rappresentazione di prodotti o servizi suscettibili di presentare pericoli, in particolare per la salute, la sicurezza e l’ambiente, …

Continua »

Dimmi cosa mangi e ti dirò quanta attività fisica fare: la proposta di nuove etichette per controllare il consumo calorico. Dubbi di dietologi e persone con disturbi alimentari

In un articolo pubblicato dal British Medical Journal (BMJ), la Chief Executive della britannica Royal Society of Public Health, Shirley Cramer, rilancia la proposta di inserire nelle etichette delle bevande e degli alimenti un’indicazione su quanto tempo di attività fisica sarebbe necessario per smaltire le calorie. In questo modo i consumatori sarebbero indotti a scelte alimentari più sane o a …

Continua »

Anoressia: attenzione ai social media e al mito della magrezza. I rischi e i consigli raccontati dal Centro di Riabilitazione Nutrizionale

Il web è un terreno fertile dove coltivare il mito di un fisico magro che facilmente può sfociare in uno stimolo verso comportamenti anoressici. Basta cliccare in rete per trovare siti esplicitamente “pro anoressia” che inneggiando ad un “dio magro”, codificando i comandamenti necessari per la sua adorazione e le modalità per diventarne un seguace. Non è infatti complicato scoprire …

Continua »

Anoressia, bulimia, alimentazione incontrollata: ora c`è un numero verde

Per chi soffre di un disturbo del comportamento alimentare – bulimia, anoressia, alimentazione incontrollata – c’è un numero verde  dedicato al problema: l’ 800.180.969. Attivo da quasi tre mesi (dal lunedì al venerdì, 24 ore al giorno), lo ha creato l’Istituto superiore di sanità, in collaborazione con il Ministero della Gioventù e lo gestisce direttamente la Residenza Palazzo Francisci di …

Continua »