Home / Archivio dei Tag: American Beverage Association

Archivio dei Tag: American Beverage Association

California, medici e dentisti al contrattacco sulla Soda Tax. Proposto un referendum per istituire una tassa statale, dopo il divieto di quelle locali

bibita

Le associazioni di medici e dentisti californiani hanno reagito alla nuova legge statale che vieta a città e contee di imporre nuove tasse sui generi alimentari, comprese le bevande zuccherate, per i prossimi 12 anni, fino alla fine del 2030 e hanno proposto un referendum per introdurre una Soda Tax a livello statale, restituendo alle autorità locali la facoltà di …

Continua »

Sotto pressione dell’industria, la California vieta nuove tasse locali sulle bevande zuccherate per 12 anni

versare bevanda analcolica nel bicchiere di vetro

Dopo essere stata l’apripista per le tasse locali sulle bevande zuccherate, ora la California sta inaugurando una nuova strada per impedirle. Il parlamento californiano ha approvato una legge, immediatamente firmata e resa operativa dal governatore Jerry Brown, che vieta a città e contee di imporre nuove tasse sui generi alimentari, comprese le bevande, per i prossimi 12 anni, fino alla …

Continua »

L’ordinanza della città di San Francisco sui rischi delle bevande zuccherate è incostituzionale. Corte d’appello Usa dà ragione ai produttori

Una Corte d’appello statunitense ha accolto i ricorsi dell’American Beverage Association e della California Retailers Association, bloccando l’ordinanza della città e della Contea di San Francisco del giugno 2015, secondo cui nelle pubblicità delle bevande zuccherate doveva essere inclusa in evidenza un’avvertenza sui loro rischi per la salute. La Corte ha dato ragione alle tesi dei produttori, che contestavano la violazione …

Continua »

Usa, soda tax anche a Seattle. Il costo delle lattine di bevande zuccherate da 355 ml aumenterà di 21 centesimi di dollaro

Refreshing Glass Of Cola

Anche Seattle, la più grande città dello Stato di Washington, introdurrà una tassa sulla vendita delle bevande zuccherate. Lo ha deciso con sette voti contro uno il Consiglio della città statunitense, che va così ad aggiungersi agli altri governi locali statunitensi che hanno scelto la soda tax come strumento per disincentivare il consumo di bevande zuccherate, per combattere l’epidemia di …

Continua »

Bevande zuccherate, i produttori portano in tribunale la città di San Francisco: contestate le ordinanze che impongono di evidenziarne i rischi sulle pubblicità

bevande zuccherate bibite senza zucchero gassate cola bevanda 181397947

L’American Beverage Association ha citato in tribunale la città e la contea di San Francisco affinché vengano annullati i due regolamenti che dispongono che nelle pubblicità delle bevande zuccherate debba essere inclusa un’avvertenza sui loro rischi per la salute. I produttori contestano la violazione dei diritto costituzionale alla libertà di parola e l’imposizione di un punto di vista ufficiale, che …

Continua »

Energy drink: rapporto in USA con numeri da brivido su consumi e rischi. Aziende come:Red Bull, Coca-Cola Monster e Rockstar non collaborano. Pubblicità diretta a minori

Sugli energy drink, negli Stati Uniti, si muove il Parlamento e, in particolare, tre senatori, che da anni cercano di giungere a norme più restrittive soprattutto per quanto riguarda i minori. Le grandi aziende produttrici sembrano quasi del tutto indifferenti alla politica di moral suasion applicata finora, basata sugli inviti alla ragionevolezza, e per questo Edward Markey, John Rockfeller e …

Continua »

La tassa sulle bevande zuccherate funziona, ma non bastano pochi centesimi a lattina, bisogna arrivare al 20%

Tassare le bevande dolci può essere uno strumento efficace per ridurne il consumo e contribuire al contenimento del sovrappeso e dell’obesità? Secondo un gruppo di ricercatori dell’Università di Oxford, in Gran Bretagna, la risposta è sì, ma solo se l’imposta risulta sufficientemente alta da scoraggiare i clienti.   Gli studiosi inglesi per verificare gli effetti di una tassazione del 20%, …

Continua »

Le multinazionali delle bevande zuccherate sono come quelle del tabacco: uno studio condanna il marketing e gli accordi con i governi

lattina

Le multinazionali delle bevande sono come quelle del tabacco. Il paragone shock è stato proposto esplicitamente da Rob Moodie, docente dell’Università di Melbourne, in Australia, e coordinatore di uno studio internazionale pubblicato su Lancet in cui si dimostra come i colossi del settore negli ultimi anni si siano impegnati solo a parole a collaborare con le autorità sanitarie. Gli sforzi …

Continua »