Home / Allerta / Solfiti in scampi dalla Croazia e allergene in pesce impanato… Ritirati dal mercato europeo 69 prodotti

Solfiti in scampi dalla Croazia e allergene in pesce impanato… Ritirati dal mercato europeo 69 prodotti

allerta acqua ossigenata scampi pesce 179251005 solfiti
Solfiti non dichiarati in scampi dalla Croazia

Nella settimana n°29 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 69 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).

L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: aflatossine in pistacchi dall’Iran, attraverso la Germania; solfiti non dichiarati in scampi (Nephrops norvegicus) dalla Croazia; presenza di allergene (uova) non dichiarato pesce impanato dai Paesi Bassi.

Nella lista delle informative sui prodotti diffusi in Italia che non implicano un intervento urgente troviamo: eccesso di mercurio in fette di pesce spada dalla Spagna.

uova allerta 177287089
Allergene (uova) non dichiarato pesce impanato dai Paesi Bassi

Tra i lotti respinti alle frontiere od oggetto di informazione, l’Italia segnala: norovirus nelle ostriche fresche provenienti dai Paesi Bassi; residui di pesticida (dodina) in peperoncini tondi rossi in salamoia dall’Egitto; aflatossine in arachidi sgusciate cinesi; residui di pesticida (dodina) in peperoncini piccanti in salamoia dall’Egitto.

Questa settimana tra le esportazioni italiane in altri Paesi che sono state ritirate dal mercato, la Francia segnala Salmonella Rissen in carne macinata surgelata e una contaminazione chimica da fenossietanolo in uova di trota da Italia; Cipro segnala presenza di DNA di ruminante in mangimi completi per pesci dalla Spagna, prodotto in Italia.

© Riproduzione riservata

  Valeria Nardi

Valeria Nardi
Giornalista

Guarda qui

Non c’è tempo da perdere: le Nazioni Unite chiamano all’azione contro l’antibiotico-resistenza

Non c’è tempo da perdere. Non poteva essere più chiaro di così il titolo di …