Home / Recensioni & Eventi / Scandali alimentari: dieci anni e 7 miliardi di euro in illeciti raccontati nel rapporto “Italia a Tavola 2013”

Scandali alimentari: dieci anni e 7 miliardi di euro in illeciti raccontati nel rapporto “Italia a Tavola 2013”

Italia a Tavola
7 miliardi di euro è il valore del fatturato di alimenti illeciti sul nostro mercato

È uscito “Italia a Tavola 2013”, il rapporto sulla sicurezza alimentare di Legambiente e Movimento Difesa del Cittadino. Si tratta della decima edizione ricca di analisi e dati raccolti in dieci anni di monitoraggio e indagini sulla situazione nazionale in tema di sicurezza alimentare.

 

Il dossier dedica alcuni capitoli agli scandali alimentari degli ultimi dieci anni in Europa, alle problematiche del made in Italy e alle contraffazioni. Il rapporto è stato realizzato grazie al contributo di tutti gli enti  ai quali è stato chiesto di presentare i dati relativi alle attività svolte nel periodo 2012 e nel primo semestre 2013. Si  tratta di 500 mila controlli, 28 mila tonnellate di prodotti sequestrati, per un valore economico di oltre mezzo miliardo di euro.

 

Nel documento vengono enunciate le quattro condizioni per avere un settore agroalimentare sano: certificazione, tracciabilità, qualità e garanzie igienicosanitarie. A fronte di questi principi i numeri parlano invece di attività di contraffazione che minano l’immagine del prodotto italiano: 7 miliardi di euro è  il valore del fatturato di alimenti illeciti sul nostro mercato, 60 miliardi di euro il business della contraffazione nel resto del mondo (Commissione parlamentare sulla contraffazione, gennaio 2012).

 

La tutela dei consumatori è ancora lacunosa,  si lamenta la mancanza di trasparenza nelle comunicazioni, l’assenza di informazioni in merito alle adulterazioni di alimenti e alla presenza di sostanze nocive. Il rapporto auspica che vi sia in futuro un maggior coordinamento nel settore dei controlli, pene più severe contro le frodi, etichette più trasparenti e un sistema che permetta la comunicazione chiara e diretta tra consumatori e istituzioni.

Valeria Torazza

Tabella Rapporto Italia a TavolaTabella 4

Tabella 3 

I controlli del 2012

Tabella 2

Fonte tabelle: “Italia a Tavola 2013”

 

©Riproduzione riservata

foto: photos.com

  Valeria Torazza

Valeria Torazza
analisi di mercato

Guarda qui

ragazzo libri mela

Food Engineering: la nuova laurea magistrale attivata dal Politecnico di Milano

Con l’anno accademico 2019/2020 prende il via il corso di laurea magistrale in Food Engineering …