Home / Allerta / Salmonella in uova dalla Polonia e mercurio in pesce spada spagnolo. Ritirati dal mercato europeo 70 prodotti

Salmonella in uova dalla Polonia e mercurio in pesce spada spagnolo. Ritirati dal mercato europeo 70 prodotti

SalmonellaNella settimana n°29 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 70 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).

L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: mercurio in filetti di pesce spada (Xiphias gladius), congelati, dalla Spagna; presenza di glicidil esteri in olio di riso proveniente dalla Thailandia, attraverso i Paesi Bassi; Salmonella in uova dalla Polonia; Listeria monocytogenes in salmone affumicato e affettato, refrigerato, dalla Polonia.

Nella lista delle informative sui prodotti diffusi in Italia che non implicano un intervento urgente troviamo: contenuto troppo elevato di solfiti in scampi (Nephrops norvegicus) congelati, dall’Irlanda; cadmio in calamaro atlantico (Illex illecebrosus) refrigerato, dalla Spagna; contenuto troppo elevato di solfiti in scampi (Nephrops norvegicus) dall’Irlanda; norovirus (GII) in insalata preconfezionata dall’Italia.

Tra i lotti respinti alle frontiere od oggetto di informazione, l’Italia segnala: uso non autorizzato del colorante E 110 – Giallo tramonto FCF in mix di noci dalle Filippine.

Questa settimana tra le esportazioni italiane in altri Paesi che sono state ritirate dal mercato la Spagna segnala norovirus (GII) in vongole vive (Chamelea gallina) dall’Italia.

© Riproduzione riservata

  Valeria Nardi

Valeria Nardi
Giornalista

Guarda qui

Glutine non dichiarato in zuccherini colorati gluten-free e Listeria in polpo cotto… Ritirati dal mercato europeo 68 prodotti

Nella settimana n°27 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *