Home / Richiami e ritiri / Il motivo del ritiro dell’acqua minerale Coop Monte Cimone: un difetto alla valvola di un recipente di disinfettante

Il motivo del ritiro dell’acqua minerale Coop Monte Cimone: un difetto alla valvola di un recipente di disinfettante

acqua coop monte cimone
Ritiro acqua minerale Coop: il motivo è da ricercare nella presenza di tracce di disinfettante

Dopo il ritiro dell’acqua minerale Coop sorgente Monte Cimone dagli scaffali dei supermercati, avvenuta il 9 aprile scorso per via di sapori anomali avvertiti da diversi consumatori che si sono recati al pronto soccorso, molti lettori ci hano chiesto le ragioni dell’incidente.

 

Acqua minerale coop monte cimoneUn comunicato ufficiale non c’è, visto che le analisi della catena di supermercati e dell’Asl sono ancora in corso. Fonti attendibili però ci confermano che è trattato di un incidente che ha avuto luogo lungo la linea di produzione. Il motivo è da ricercare nella valvola difettosa di un recipiente contenente disinfettante che, a causa del cattivo funzionamento, avrebbe provocato lo sversamento di parte del liquido nella linea di imbottigliamento.

L’incidente non è presumibilmente durato tanto o comunque ha coinvolto poche persone perché, quando i primi consumatori hanno segnalato il problema e alcuni si sono rivolti al pronto soccorso, il lotto è stato immediatamente rimosso dagli scaffali ed è stato diffuso l’annuncio sul sito.

Il prodotto ritirato è un lotto di acqua minerale naturale Coop sorgente Monte Cimone da 1,5 litri, lotto 40902 – scadenza giugno 2015 .

 

Sara Rossi

© Riproduzione riservata

  Roberto La Pira

Roberto La Pira
Giornalista professionista, laurea in Scienze delle preparazioni alimentari

Guarda qui

richiamo formaggi latticini caseificio pascoli

Presenza di aflatossine M1 nel latte: richiamati nove lotti di formaggi freschi e latticini del Caseificio Pascoli

Il ministero della Salute ha pubblicato il richiamo di diversi formaggi freschi e latticini del …

5 Commenti

  1. Avatar

    Domanda: ma a cosa serve il disinfettante nella linea di produzione e imbottigliamento dell’acqua? Quindi insieme insieme all’acqua ci beviamo anche il disinfettante??? Grazie

    • Avatar

      il disinfettante serve per sterilizzare le bottiglie dopo il soffiaggio e prima del riempimento, di solito è perossido/acqua ossigenata in concentrazioni bassissime.

  2. Avatar

    Buongiorno, anche io mi stavo chiedendo come il sig.Moreno cosa ci facesse il disinfettante nella linea di imbottigliamento ed inoltre quali danni può causare(oppure ha causato) nelle persone che hanno bevuto quell’acqua. Grazie.

  3. Avatar

    Il disinfettante serve a pulire gli impianti quando non in uso o in fasi specifiche volte ad assicurare che l’impianto stesso sia in condizioni igieniche tali da permettere un imbottigliamento senza rischi microbiologici associati.

  4. Avatar

    Credo che il disinfettante usato nelle produzioni di acqua minerale, sia acqua ossigenata (perossido d’idrogeno)fortemente concentrata, in rapporto a quella che usiamo normalmente per la disinfezione delle ferite.
    Concentrazione a parte, tra tutti i possibili disinfettanti dovrebbe essere quella meno tossica, insapore ed inodore se fortissimamente diluita, come penso che avvenga anche durante l’imbottigliamento e non solo nelle fasi di sosta per igienizzare gli impianti.
    Attendiamo l’esito delle analisi in corso e forse una comunicazione auspicabile del produttore che confeziona per Coop.