;
Home / Allerta / Tracce di topo in patatine italiane, formaggio con Listeria… Ritirati dal mercato europeo 78 prodotti

Tracce di topo in patatine italiane, formaggio con Listeria… Ritirati dal mercato europeo 78 prodotti

Nella settimana n°27 del 2012 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 78 (7 quelle inviate dal Ministero della Salute italiano). L’elenco comprende un’allerta relativa ad un formaggio italiano esportato in altri Paesi contaminato da Listeria.

 

I respingimenti alle frontiere e le informative che non implicano un intervento urgente riguardano: pezzetti di topo in pacchetti di patatine italiane esportate in Giappone, Listeria monocytogenes in salmone affumicato refrigerato della Danimarca confezionato con materie prime provenienti dalla Lituania, trattamento con monossido di carbonio di tonno fresco (Thunnus albacares) importato dalla Spagna, eccesso di migrazione di formaldeide in utensili da cucina in melammina riscontrati in due partite di utensili provenienti dalla Cina via Hong Kong.

 

Questa settimana le segnalazioni di prodotti italiani esportati in altri Paesi e ritirati dal mercato sono due: il Belgio segnala la presenza di diossina in sali utilizzati in mangimi per animali, la Gran Bretagna la mancata indicazione di latte sulle etichette di cioccolato.

 

Per maggiori informazioni  sul rapporto settimanale, recarsi sul sito del Servizio sanitario regionale dell’Emilia-Romagna nella sezione notizie.

 

Per seguire con maggiore attenzione il sistema di allerta e il ritiro dei prodotti sia a livello europeo che internazionale, collegarsi al sito di Phyllis Entis, eFoodAlert.wordpress.com che propone un monitoraggio continuo e aggiornato «Recall Roundup».

 

Foto: Photos.com

 

Avatar

Guarda qui

Allerta alimentare: nuove linee guida per la gestione a del sistema che informa i consumatori sui prodotti sottoposti a ritiro o richiamo

La Conferenza Stato Regioni ha sancito l’intesa sulle “Linee Guida per la gestione operativa del …

Un commento

  1. Avatar

    Grazie ad Anna, ora, sappiamo dove si era cacciato Topo Gigio !