Home / Allerta / Mercurio in pesce spada spagnolo e Listeria in pancetta dall’Italia… Ritirati dal mercato europeo 74 prodotti nelle settimane 33 e 34

Mercurio in pesce spada spagnolo e Listeria in pancetta dall’Italia… Ritirati dal mercato europeo 74 prodotti nelle settimane 33 e 34

frusta acciaio panna 175008512
Migrazione di cromo e manganese da frusta in acciaio da cucina cinese

Nella settimana n°33 del 2013 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 35 (7 quelle inviate dal Ministero della salute italiano), di cui nessun’allerta grave.

 

Nella lista dei lotti respinti alle frontiere e/o delle informative sui prodotti diffusi che non implicano un intervento urgente troviamo: trattamento termico inadeguato di latte UHT parzialmente scremato dall’Austria; aflatossine in pistacchi con guscio provenienti turchi; trattamento non autorizzato al monossido di carbonio su filetti di tonno congelati (Thunnus obesus) dalla Spagna; immissione sul mercato non autorizzata di tisana in scatola (Mesona chinensis, Plumeria rubra, Microcos paniculata, morifolium Ramat crisantemo) cinese; eccesso di mercurio in pesce spada affumicato (Xiphias gladius) dalla Spagna; migrazione di cromo e manganese da frusta in acciaio da cucina cinese; Salmonella in semi di cotone provenienti dal Ghana destinati a mangime.

 

Non ci sono esportazioni italiane in altri Paesi ritirate dal mercato.

 

pesce spada 177770759
Eccesso di mercurio in pesce spada congelato dalla Spagna

Nella settimana n°34 del 2013 le segnalazioni diffuse sono state 39 (4 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).

 

L’elenco comprende due allerta, la prima per eccesso di mercurio in pesce spada congelato dalla Spagna; la seconda sempre per la presenza di mercurio in pinne di squalo mako refrigerate (Isurus oxyrinchus) dal Giappone, via Spagna.

 

Nella lista dei lotti respinti alle frontiere e/o delle informative sui prodotti diffusi che non implicano un intervento urgente troviamo: presenza di tossina di Shiga, prodotta dal gruppo Escherichia coli, in fesa di manzo congelata e disossata dal Brasile; Salmonella spp. in semi di cotone provenienti dal Ghana destinati a mangime.

 

Questa settimana tra le esportazioni italiane in altri Paesi e ritirate dal mercato, la Francia segnala la presenza di Listeria monocytogenes in pancetta; la Repubblica Ceca segnala la presenza di frammenti di ossa di animali terrestri (trovati dna di pollo e di ruminanti) in farina di tonno destinata a mangime (distribuita anche in Spagna).

 

Valeria Nardi

© Riproduzione riservata

Foto: Photos.com

  Valeria Nardi

Valeria Nardi
Giornalista

Guarda qui

Gorgonzola mascarpone formaggi

Listeria in gorgonzola al mascarpone esportato e Salmonella in pepe bianco dalla Cina… Ritirati dal mercato europeo 68 prodotti

Nella settimana n°4 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per …

Un commento

  1. Buongiorno,

    è possibile recuperare l’informazione sulla zona di pesca delle “pinne di squalo mako refrigerate (Isurus oxyrinchus) dal Giappone, via Spagna”?

    grazie