Home / Allerta / Istamina in tonno in scatola spagnolo e corpo estraneo in crema al cioccolato dalla Francia… Ritirati dal mercato europeo 76 prodotti

Istamina in tonno in scatola spagnolo e corpo estraneo in crema al cioccolato dalla Francia… Ritirati dal mercato europeo 76 prodotti

tonno insalato olioNella settimana n°23 del 2013 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 76 (13 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).

 

L’elenco comprende due allerta, entrambe per la presenza di istamina, la prima in tonno in scatola all’olio d’oliva dalla Spagna (distribuito in Germania, Spagna, Ucraina e Italia) e la seconda in tonno affumicato refrigerato sempre spagnolo.

 

Nella lista dei lotti respinti alle frontiere e/o delle informative sui prodotti diffusi che non implicano un intervento urgente troviamo: corpo estraneo (filamento elastico) in dessert di crema al cioccolato dalla Francia; migrazione di cromo, piombo e manganese da oliere in acciaio inox dalla Cina; migrazione di ammine aromatiche primarie da utensili da cucina cinesi; numero elevato di Enterobacteriaceae nel latte pastorizzato dall’Ungheria; livello di residui di antibiotici (sulfadiazina) oltre i limiti in carne di maiale sottovuoto dalla Germania; presenza di insetticida (clorpirifos) in olive da Marocco; migrazione di zinco da griglie per barbecue cinesi.

 

barbecue grigliaE ancora: rivestimento esterno in vernice che si stacca da stoviglie in acciaio dalla Cina; insetticida (dimetoato) in fagiolini dall’Egitto; fungicida (procimidone) in zucche dal Perù; e infine eccesso di mercurio in farina di pesce dalla Spagna destinata a mangimi.

 

Questa settimana tra le esportazioni italiane in altri Paesi e ritirate dal mercato, la Germania segnala la migrazione di idrocarburi aromatici e di idrocarburi saturi da scatola di cartone per pizza e l’Aistria segnala la presenza di Salmonella Nyborg e Salmonella Senftenberg in prodotti di soia biologica e di girasole biologico destinati a mangimi.

 

Ulteriori informazioni sul rapporto settimanale, possono trovarsi sul sito del Servizio sanitario regionale dell’Emilia-Romagna nella sezione notizie.

 

Valeria Nardi

© Riproduzione riservata

Foto: Photos.com

  Valeria Nardi

Valeria Nardi
Giornalista

Guarda qui

Castagne d’India o matte: in Francia pubblicata una guida per prevenire le intossicazioni molto frequenti

Ogni autunno ospedali e centri antiveleni accolgono persone con intossicazioni da castagne d’India, frutti dell’ippocastano …