Home / Controlli e Frodi / Su Radio 24 si parla di olio extra vergine, con Il Fatto Alimentare e un pool di esperti di: Coldiretti, Nas, Unaprol, Cia…

Su Radio 24 si parla di olio extra vergine, con Il Fatto Alimentare e un pool di esperti di: Coldiretti, Nas, Unaprol, Cia…

gastronatutaDa dove arriva l’olio italiano? Se lo chiede Davide Paolini conduttore de il Gastronauta su Radio 24, che ha deciso di dedicare la puntata di sabato 8 giugno ai temi della provenienza e dell’etichettatura dell’extra vergine di oliva (tema sollevato qualche giorno fa da Il Fatto Alimentare con un articolo che mostrava come gran parte dell’olio imbottigliato in Italia provenga dal Sud o da altri Paesi).

 

Si parlerà anche della decisione europea di bloccare il provvedimento che avrebbe impedito ai ristoratori di mettere in tavola olio sfuso in confezioni non controllabili, altro tema affrontato da Il Fatto Alimentare.

 

Alla trasmissione, che andrà in onda sabato 8 giugno dalle 11 alle 12 su Radio 24, partecipano: Paola Emilia Cicerone per Il Fatto Alimentare, Paolo De Castro presidente della Commissione agricoltura e sviluppo rurale del Parlamento Europeo, Stefano Masini Responsabile consumi Coldiretti, Giuseppe Politi Presidente Confederazione Italiana Agricoltori (CIA), Donato Rossi presidente federazione nazionale olivicola di Confagricoltura, Vincenzo Ferrara Comandante Nucleo Antifrodi Carabinieri di Salerno competente per il Sud Italia, Massimo Gargano Presidente Unaprol – Consorzio Olivicolo Italiano.

 

© Riproduzione riservata

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

Il gazzettino prosciuttopoli

Prosciutto di San Daniele a settembre il processo a Pordenone. Prime ammissioni e riti abbreviati all’udienza preliminare

Mentre a Parma il Procuratore generale sta valutando come affrontare la seconda fase di Prosciuttopoli …