Home / Etichette & Prodotti / I prezzi dei panettoni artigianali superano i 30 euro/kg, mentre nei supermercati con 3-4 euro si comprano quelli di marca

I prezzi dei panettoni artigianali superano i 30 euro/kg, mentre nei supermercati con 3-4 euro si comprano quelli di marca

A Milano il prezzo dei panettoni artigianali varia da  cinque a dieci volte di più rispetto a quelli venduti al supermercato. Le motivazioni sono  diverse, la prima è che i dolci esposti sugli scaffali sono considerati prodotti civetta e quindi sono venduti sottocosto rispetto al loro valore commerciale. In altre parole fungono da richiamo verso i consumatori che comprano il dolce tipico delle feste sottocosto, ma poi riempiono il carrello all’inverosimile quando fanno la spesa.

Chi fa le spese di questi prezzi incredibilmente bassi sono le pasticcerie artigianali che propongono listini variabili da 24 a 33 euro al kg (rilevazione condotta a Milano alla fine di novembre). Come mai tanto divario? Diciamo che preparare il panettone nel laboratorio artigianale richiede molta bravura, molto tempo e materie prime di elevata qualità, per cui alla fine il costo lievita. Il pasticcere non vende sottocosto ma applica il ricarico abituale utilizzato per torte e pasticcini, per cui il confronto risulta davvero esagerato e la distanza abissale. Fare un confronto sulla qualità è pure complicato, perché le industrie utilizzano gli stessi ingredienti e la stessa ricetta del pasticcere ottenendo spesso ottimi risultati.

Siamo di fronte a un prodotto di ricorrenza per il quale la valutazione abituale basata sul rapporto prezzo/qualità è difficile da applicare.

Di solito la scelta dei consumatori, soprattutto in un periodo di crisi come quello attuale, si basa molto  sulla disponibilità economica e predilige le marche con il sapore, l’aroma e la “sofficità” preferita. Premesso ciò la realtà milanese è che le pasticcerie vendono il panettone a prezzi stratosferici, mentre a Natale bastano 2-3 euro per comprare un dolce tipico di buon livello e festeggiare al meglio.

 

Pasticcerie di Milano Prezo del panettone artigianale classico

Sant Ambroeus Milano

C.so Matteotti 7, 20121 Milano

33 €/Kg

Cova

V. M.Te Napoleone 8, 20121 Milano

33 €/Kg

Gattullo

Piazzale di Porta Lodovica 2, 20136 Milano

32 €/Kg

Marchesi

Via S. Maria alla Porta 11/a, 20123 Milano

24 €/Kg

Taveggia

Via Uberto Visconti di Modrone 2, 20122 Milano

30 €/Kg

Cucchi

Corso Genova 1, 20123 Milano

29 €/Kg

San Carlo

Via M.Bandello 1, 20123 Milano

32 €/Kg

© Riproduzione riservata

  Roberto La Pira

Roberto La Pira
Giornalista professionista, laurea in Scienze delle preparazioni alimentari

Guarda qui

mgaphone : nutriscore

Il Belgio adotta ufficialmente il Nutri-Score dal 1° aprile 2019. Contraria l’associazione delle industrie alimentari

È ufficiale: il Nutri-Score è l’etichetta nutrizionale a semaforo del Belgio dal 1° aprile 2019. …

4 Commenti

  1. Il vero scandalo riguarda il fatto che numeroosi panettoni spacciati di "pasticceria" sono prodotti industriali venduti a prezzi spropositati. Vi invito ad andare coi piedi nei laboratori per vedere cosa succede…

  2. Francesco Manico

    Gentile dottor La Pira,
    le scrivo in merito al suo servizio â

  3. mi sono resa conto, per diretta esperienza professionale, che molte industrie alimentari NON usano affatto il lievito naturale a pasta acida ma alcuni semilavorati a base di livito(naturale?) essiccato con ciò accorpando le prime fasi della lavorazione, questa è la tesi, come previsto dal DM 22luglio 2005. Il riusltato è che per fare lo stesso (?) "panettone" qualcuno ci mette 12 ore e senza avere perosnale dotato della necessaria maestria, altri ci mettono almeno 3 giorni e pagano i pasticceri che sanno gestire correttamente una lievitazione naturale per davvero, con tutti i rischi che comporta.
    Il ministero delle attività produttive ha recentemente avallato questa condotta e la cosa mi sembra per lo meno discutibile. all faccia della protezione del prodotto tipico. qual’è la sua opinione? cordiali saluti un ispettore di uno dei tanti organi di controllo ufficiale

  4. Donald Piccione Tuttoirlanda.com

    Salve a tutti, a complemento dell’articolo, tra l’altro molto completo di Roberto, voglio solo aggiungere che lo stesso avviene in Irlanda con la stessa catena discount chiamata Lidl che grazie a loro possiamo comprare autentci panettoni e pandori di marca a prezzi di realizzo (5.99 Euro per 1 Kg di prodotto). Ho notato che in certi casi questi prodotti presentano dei difetti cosmetici come la forma non geometricamente perfetta e presumo anche che è per questo motivo che lo rivendono sotto forma di marca sconosciuta. Ho delle foto scattate che potete vedere al link: http://www.tuttoirlanda.com/lidl-irlanda-bauli-panettone-pandoro-favorina
    Spero non rechi fastidio.
    Anche quest’anno la stessa Ditta dolciaria dell’anno scorso ha riproposto i suoi panettoni. Quest’anno cè pure quello al cioccolato.