Home / Allerta / Ocratossina in pane biologico tedesco e progesterone in integratore ceco… Ritirati dal mercato europeo 93 prodotti

Ocratossina in pane biologico tedesco e progesterone in integratore ceco… Ritirati dal mercato europeo 93 prodotti

Fresh Moroccan semolina bread
Un’allerta è scattata per la presenza di ocratossina A in pane biologico tedesco

Nella settimana n°31 del 2014 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 93 (14 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).

 

L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende sei casi: mercurio pesce spada sottovuoto e refrigerato dalla Francia; Listeria monocytogenes in sgombro affumicato dalla Polonia; cadmio in colorante porpora derivato da molluschi tipo murice (Bolinus brandaris) dall’Italia; ocratossina A in pane biologico tedesco; presenza non autorizzata di progesterone in integratore alimentare dalla Repubblica Ceca; residui di pesticidi (tebuconazolo e triflossistrobina) in mango dal Pakistan.

 

integratori pastiglie
Un’altra allerta per presenza non autorizzata di progesterone in integratore alimentare dalla Repubblica Ceca

Nella lista delle informative sui prodotti diffusi in Italia che non implicano un intervento urgente troviamo: residui di pesticida (monocrotophos) in ciliegie dalla Turchia; caratteristiche organolettiche alterate e rigonfiamento della confezione di olive nere snocciolate in salamoia spagnole; mercurio in pesce spada congelato (Xiphias gladius) dalle Seychelles; Salmonella typhimurium in carne di maiale refrigerata spagnola; contenuto di solfiti troppo elevato in albicocche secche provenienti dalla Turchia; mercurio in pesce spada (Xiphias gladius) dalla Spagna.

 

Tra i lotti respinti alle frontiere l’Italia segnala: migrazione di cromo e di nichel da tappo per vino cinese; aflatossine in pistacchi sgusciati dall’Iran, attraverso la Turchia; aflatossine in mandorla di albicocca dal Tagikistan, via Turchia; migrazione di manganese da sbattitori per uova cinesi;

 

Questa settimana tra le esportazioni italiane in altri Paesi che sono state ritirate dal mercato, la Francia segnala un’allerta per alta presenza di Listeria monocytogenes in gorgonzola da Italia; sempre la Francia ha emesso un’informativa che non implica un intervento urgente, per Listeria monocytogenes in gorgonzola dolce da Italia.

 

Valeria Nardi

© Riproduzione riservata

Foto: iStockphoto.com

sostieniProva2

Le donazioni si possono fare:

* Con Carta di credito (attraverso PayPal): clicca qui

Con bonifico bancario: IBAN: IT 77 Q 02008 01622 000110003264 indicando come causale: sostieni Ilfattoalimentare

  Valeria Nardi

Valeria Nardi
Giornalista

Guarda qui

Allergene non dichiarato in alici impanate e ocratossina A in infusione di erbe… Ritirati dal mercato europeo 76 prodotti

Nella settimana n°29 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per …