Home / Allerta / Metalli pesanti da coltelli cinesi e salmonella in carne di tacchino dal Brasile… Ritirati dal mercato europeo 48 prodotti

Metalli pesanti da coltelli cinesi e salmonella in carne di tacchino dal Brasile… Ritirati dal mercato europeo 48 prodotti

coltelli iStock_000057457576_Small Metalli pesanti
Metalli pesanti in coltelli per il burro, da tavola e mannaie

Nella settimana n°37 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 48 (9 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).

L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia questa settimana non comprende allerte gravi, mentre per le informative dei prodotti che non implicano un intervento urgente troviamo: presenza di DNA di ruminanti in farina di pesce destinata a mangimi dalla Spagna.

spiedini pollo salmonella
Salmonella in preparazione di carne di tacchino dal Brasile

Tra i lotti respinti alle frontiere od oggetto di informazione, l’Italia segnala: livello di residui di farmaci veterinari (sulfadimetossina) oltre i limiti in carne di coniglio refrigerata da Italia; migrazione di cromo e di manganese e livello di migrazione globale troppo alto da coltelli per il burro, mannaie e coltelli da tavola in acciaio cinesi; eccesso di solfiti in scampi refrigerati dalla Croazia; deterioramento di pesce fresco (ombrina bocca d’oro – Argyrosomus regius, dentice – Dentex dentex, spigola – Dicentrarchus labrax, ricciola – Seriola dumerili) dall’Egitto; Salmonella in preparazione a base di carne di tacchino congelata dal Brasile; migrazione di cromo da coltelli in acciaio inossidabile cinesi; residui di pesticida (clorpirifos metile) in olive in salamoia provenienti dall’Egitto; mercurio in filetti refrigerati di pesce San Pietro (Zeus faber) dalla Tunisia.

Questa settimana tra le esportazioni italiane in altri Paesi che sono state ritirate dal mercato, la Gran Bretagna segnala etichettatura insufficiente per gelato al cioccolato (distribuito in Gibilterra, Irlanda, UK); la Svezia segnala Salmonella Senftenberg in farina di colza biologica distribuita in Svezia; Cipro segnala presenza di DNA di ruminanti in mangimi per orata, con materie prime provenienti da Spagna.

© Riproduzione riservata

 

sostieniProva2Le donazioni si possono fare:

* Con Carta di credito (attraverso PayPal): clicca qui

* Con bonifico bancario: IBAN: IT 77 Q 02008 01622 000110003264

 indicando come causale: sostieni Ilfattoalimentare

  Valeria Nardi

Valeria Nardi
Giornalista

Guarda qui

at the doctors office

Principio attivo del Viagra in integratore alimentare e pasta infestata da insetti… Ritirati dal mercato europeo 61 prodotti

Nella settimana n°42 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per …