Home / Allerta / Migrazione di melammina da set da tavola per bambini e allergene non dichiarato… Ritirati dal mercato europeo 81 prodotti

Migrazione di melammina da set da tavola per bambini e allergene non dichiarato… Ritirati dal mercato europeo 81 prodotti

budino flan clarou cookies richiamo 2018Nella settimana n°39 del 2018 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 81 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).

L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende sette casi: sesamo e soia non dichiarati in etichetta di preparazione a base di salmone refrigerato, dalla Germania; mercurio in due lotti di lombi di pesce spada (Xiphias gladius) confezionato sottovuoto, dalla Spagna; ingrediente (siero di latte) non dichiarato in etichetta di preparazione per budino proteico a marca Clarou (confezione da 400 g; gusti vaniglia, cioccolato, cookies; lotti richiamati: 16015625, 16018392, 1700008057, 1700008059, 1700013143, 1700017660, 1700017663, 1700017782, 1700022405, 1700022496 y 1700023707) dalla Spagna; conteggio troppo alto di Escherichia coli in vongole vive (Venus verrucosa) purificate in Francia; migrazione di melammina da posate in fibra di bambù da set da tavola per bambini della marca Bloomingville, (numero articolo: 47408797-63206; codice a barre: 711173176922) dalla Cina, via Danimarca; conteggio troppo alto di Escherichia coli in mitili vivi (Mytilus Galloprovincialis) dalla Grecia.

bamboo Alex Serving set Bloomingville richiamo 2018 melammina
Migrazione di melammina da posate in fibra di bambù da set da tavola per bambini della marca Bloomingville

Nella lista delle informative sui prodotti diffusi in Italia che non implicano un intervento urgente troviamo: infestazione parassitaria (presumibilmente da anisakis) in sgombri refrigerati (Scomber scombrus) dalla Norvegia; presenza di tossina di Shiga, prodotta dal gruppo Escherichia coli, in roastbeef dall’Argentina; mercurio in pesce spada (Xiphias gladius), scongelato e sottovuoto dalla Spagna.

Tra i lotti respinti alle frontiere od oggetto di informazione, l’Italia segnala: termine minimo di conservazione (tmc) superato e scarsa documentazione di tracciabilità per mix di funghi secchi italiani; presenza di tossina di Shiga, prodotta dal gruppo Escherichia coli, in manzo refrigerato sottovuoto dall’Argentina.

Questa settimana tra le esportazioni italiane in altri Paesi che sono state ritirate dal mercato, la Francia segnala mezzo di trasporto inadatto per carico di pesce spada (Xiphias Gladius); Malta segnala corpo estraneo in cibo per gatti dalla Francia, con materia prima dall’Italia.

© Riproduzione riservata

Se sei arrivato fino a qui...

...sei una delle 40 mila persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché diamo a tutti l'accesso gratuito. Il Fatto Alimentare, a differenza di altri siti, è un quotidiano online indipendente. Questo significa non avere un editore, non essere legati a lobby o partiti politici e avere inserzionisti pubblicitari che non interferiscono la nostra linea editoriale. Per questo possiamo scrivere articoli favorevoli alla tassa sulle bibite zuccherate, contrastare l'esagerato consumo di acqua in bottiglia, riportare le allerta alimentari e segnalare le pubblicità ingannevoli.

Tutto ciò è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni Il Fatto Alimentare basta anche un euro.

  Valeria Nardi

Valeria Nardi
Giornalista

Guarda qui

Api

Effetto cocktail: il nuovo insetticida Sivanto (Bayer) può uccidere e alterare il comportamento delle api, nonostante sia dichiarato innocuo

Alta mortalità delle api, scarsa coordinazione, apatia e iperattività nel comportamento.I cocktail di pesticidi, anche …