Home / Allerta / Frammenti di vetro in bevande analcoliche da UK e salmonella in pollo dalla Polonia… Ritirati dal mercato europeo 60 prodotti

Frammenti di vetro in bevande analcoliche da UK e salmonella in pollo dalla Polonia… Ritirati dal mercato europeo 60 prodotti

Nella settimana n°12 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 60 (3 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).

Questa settimana tra i prodotti distribuiti in Italia non ci sono allerta gravi, mentre nella lista delle informative sui prodotti che non implicano un intervento urgente troviamo: frammenti di vetro in bevande analcoliche dal Regno Unito; Salmonella enterica (ser. Infantis) in quarti di coscia di pollo, congelati, dalla Polonia.

Frammenti di vetro
Frammenti di vetro in bevande analcoliche dal Regno Unito

Tra i lotti respinti alle frontiere od oggetto di informazione, l’Italia segnala: livello troppo elevato di migrazione globale (ferro e manganese) da teglie in acciaio al carbonio con rivestimento in teflon, provenienti dalla Cina; cadmio in tonnetto indopacifico (Euthynnus affinis) congelato, dall’Indonesia;

Questa settimana tra le esportazioni italiane in altri Paesi che sono state ritirate dal mercato la Germania segnala un’allerta per il cattivo controllo della temperatura – rottura della catena del freddo – e condizioni di trasporto inadatte per salsicce refrigerate.

© Riproduzione riservata

  Valeria Nardi

Valeria Nardi
Giornalista

Guarda qui

Salmonella in carne di pollo congelata dalla Polonia, dall’Ungheria e dalla Germania… Ritirati dal mercato europeo 58 prodotti

Nella settimana n°9 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *