Home / Nutrizione / CREA annuncia nuova indagine sui consumi alimentari degli italiani. L’ultimo studio risale a 10 anni fa

CREA annuncia nuova indagine sui consumi alimentari degli italiani. L’ultimo studio risale a 10 anni fa

pranzo cibo famiglia 112808754
CREA ha annunciato una nuova indagine sui consumi alimentari degli italiani

Dopo 10 anni dall’ultimo studio, finalmente il CREA ha annunciato una nuova indagine sui consumi alimentari degli italiani, che sarà coordinata dal Centro ricerca per alimenti e nutrizione. Lo studio sarà condotto secondo una metodologia di raccolta dati elaborata dall’Efsa all’interno di una cornice di indagine europea “EU Menu”. L’iniziativa è finanziata dall’Unione Europea e dovrebbe servire a costituire un database sui consumi alimentari a livello comunitario con criteri standardizzati.

L’indagine si concentrerà in un primo momento sulle abitudini alimentari dei bambini e poi su quelle di adolescenti e adulti. Oltre a determinare i consumi abituali della popolazione italiana per la stesura di linee guida nazionali, lo studio consentirà di stabilire i livelli di esposizione a sostanze nocive attraverso gli alimenti e a calcolare gli impatti ambientali delle scelte alimentari.

L’ultima indagine sui consumi alimentari degli italiani è stata realizzata nel biennio 2005/06 dall’ INRAN ( le precedenti erano datate 1984 e 1994). Lo studio inizierà dopo un periodo di formazione dei rilevatori condotto dal Ministero della salute e dall’Istituto superiore di  sanità. Non è ancora stato specificato quando si prevede di finire la raccolta dei dati e quando saranno pubblicati i risultati.

  Giulia Crepaldi

Giulia Crepaldi

Guarda qui

Sweet donuts with measurement tape on the green background

Cibo industriale e salute: una dieta basata su alimenti ultra-processati fa ingrassare. Lo rivela uno studio americano

Ora è dimostrato inequivocabilmente, anche se i dati sono stati ottenuti su un campione piccolo …

Un commento