Home / Controlli e Frodi / Benessere animale. Interventi e multe dei Nas a Cremona e Pescara

Benessere animale. Interventi e multe dei Nas a Cremona e Pescara

Benessere animaleIl Nuclei antisofisticazioni e sanità di Cremona nel corso di un controllo  in un allevamento bovino lombardo, hanno rilevato pessime condizioni della struttura,  presenza di animali sporchi, lettiere contaminate da escrementi, stabulazione tra liquami, zoppie e un avanzato stato di dimagrimento di alcuni animali. L’intero allevamento, costituito da 75 animali per un valore stimato in 50.000 euro, è stato sottoposto a sequestro amministrativo. Il proprietario dell’azienda agricola è stato segnalato all’Autorità giudiziaria.

Anche il Nas di Pescara impegnato in alcuni controlli hanno segnalato il titolare di un’azienda agricola per aver omesso di identificare correttamente i vitelli dell’allevamento e di completare la profilassi obbligatoria contro brucellosi, leucosi e tubercolosi bovina. Per questi motivi  si è proceduto al sequestro sanitario con divieto di movimentazione di 61 capi per un valore complessivo di 130.000 euro.

© Riproduzione riservata

  Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Guarda qui

controlli veterinari allevamento bovini vacche latte

Macellazione d’urgenza, il ministero della Salute ribadisce: è compito dei veterinari dell’Asl. Plauso del Sivemp, critiche da Coldiretti

Per la macellazione d’urgenza via libera ai veterinari del settore privato. Anzi no. Alla fine …