Home / Allerta / Bacillo dell’antrace in carni bovine dalla Polonia ed Escherichia coli in molluschi italiani… Ritirati dal mercato europeo 63 prodotti

Bacillo dell’antrace in carni bovine dalla Polonia ed Escherichia coli in molluschi italiani… Ritirati dal mercato europeo 63 prodotti

BEEF STRIPS antrace
Possibile presenza del bacillo dell’antrace in carni bovine dalla Polonia, con materie prime provenienti dalla Slovacchia.

Nella settimana n°41 del 2014 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi sono state 63 (12 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).

 

L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: mercurio in pesce spada congelato (Xiphias gladius) dalla Spagna; presenza elevata di Escherichia coli in molluschi vivi provenienti dall’Italia (distribuiti anche in Spagna); mercurio in filetti di pesce spada congelati spagnoli; possibile presenza di Bacillus anthracis in carni bovine dalla Polonia, con materie prime provenienti dalla Slovacchia.

 

Nella lista delle informative sui prodotti diffusi in Italia che non implicano un intervento urgente troviamo: residui di medicinali veterinari vietati (nitrofurani, metabolita, e nitrofurazone, SEM) in pesce gatto congelato (Pangasius spp) dal Vietnam; cadmio in molluschi freschi (murice comune: Murex brandaris e Murex trunculus) italiani (distribuiti anche in Francia); importazione illegale di una partita contenente carni bovine essiccate, anatra cotta e uova di anatra provenienti dalla Cina.

 

vongole
Conteggio troppo elevato di Escherichia coli in molluschi vivi provenienti dall’Italia

Tra i lotti respinti alle frontiere l’Italia segnala: migrazione di manganese da colini cinesi; aflatossine in noce moscata intera dall’Indonesia; migrazione di nichel da cavatappi cinese; residui di medicinali veterinari vietati (nitrofurani, metabolita, e nitrofurazone, SEM) in due lotti di filetti di pesce gatto congelato (Pangasius spp) dal Vietnam; ceci dall’Argentina infestati da insetti; migrazione di manganese da piastre barbecue e griglie di ferro smaltato dalla Cina.

 

Questa settimana tra le esportazioni italiane in altri Paesi che sono state ritirate dal mercato, la Francia segnala presenza di Listeria monocytogenes in prosciutto cotto e mortadella (leggi articolo).

 

Valeria Nardi

© Riproduzione riservata

Foto: iStockphoto.com

sostieniProva2

Le donazioni si possono fare:

* Con Carta di credito (attraverso PayPal): clicca qui

* Con bonifico bancario: IBAN: IT 77 Q 02008 01622 000110003264

 indicando come causale: sostieni Ilfattoalimentare

  Valeria Nardi

Valeria Nardi
Giornalista

Guarda qui

DDT in miglio giapponese dall’India e migrazione da utensili da cucina in nylon cinesi… Ritirati dal mercato europeo 71 prodotti

  Nella settimana n°39 del 2019 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo …